Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 26 Luglio |
Santi Gioacchino e Anna
home iconChiesa
line break icon

Un liquido è trasudato dalle reliquie di San Matteo

SAINT MATTHEW

Bellasalerno I CC BY-SA 4.0

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 06/02/18

Il miracolo della "manna" avveniva due volte l'anno. La secrezione raccolta è conservata nella cripta del duomo di Salerno

Tra i miracoli attribuiti a San Matteo Evangelista, santo protettore della città di Salerno, c’è quello della “manna di San Matteo”. La santa manna è un liquido, chimicamente assimilabile all’acqua pura, che può trasudare da reliquie di santi o da immagini sacre, apparentemente senza spiegazione.

Umidità e marmi

Sono tante le spiegazioni scientifiche addotte per motivare il fenomeno, molte legate all’umidità o alla capillarità di pietra o marmi, ma per molti dei casi analizzati le spiegazioni avevano molti limiti di adattamento. Gli episodi sono per lo più ciclici e avvengono durante particolari ricorrenze.




Leggi anche:
San Matteo: che uomo sarebbe se vivesse oggi?

La traslazione

Per quanto riguarda la manna di San Matteo, si dice che il giorno della traslazione delle sue reliquie, da Capaccio a Salerno, avvenuta il 6 maggio del 954, dal corpo del santo fuoriuscì un liquido miracoloso, denominato appunto Manna di San Matteo (www.salernotoday.it, maggio 2015).

Due volte

Da quel giorno, ogni anno la secrezione venne raccolta due volte: nell’anniversario della traslazione e durante la festa patronale, celebrata il 21 settembre. La tradizione vuole che, come nel caso del miracolo del sangue di San Gennaro, tanto più è abbondante la fuoriuscita del liquido, così sarà il periodo di pace e prosperità conseguente.


VEILED CHRIST

Leggi anche:
Il Cristo velato di Napoli: ecco i documenti che “smontano” il mistero del sudario

La fine del miracolo

Il miracolo, però, cessò di rinnovarsi nella metà del XIX secolo, eppure ancora oggi, sotto l’altare dedicato a San Matteo nella Cripta del Duomo di Salerno, viene conservata l’urna dove si raccoglieva il liquido(www.vesuviolive.it, 4 febbraio).

Tags:
miracolireliquiesan matteosudario
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
4
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
5
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
6
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
7
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni