Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Alzati all’alba e sperimenta il “miracle morning”

Gpointstudio / Shutterstock
Condividi

Hal Elrod propone una strategia per far sì che alzarsi all'alba abbia senso

Dette in inglese le cose sembra che suonino meglio: un lifting, una start up… Accade lo stesso con l’alzarsi al mattino. Se vi parlano del miracle morning vi suona bene?

Alzarsi può essere un vero atto eroico per molti, e tuttavia Hal Elrod ha fatto di questa piccola grande battaglia una meta per raggiungere obiettivi maggiori nella vita. “Vuoi trionfare? Alzati all’alba!”

È questa in sostanza la sua filosofia di vita, che lo ha aiutato a superare un incidente e una situazione lavorativa avversa.

Oggi dà conferenze e il suo punto di partenza è chiaro: i vantaggi dell’alzarsi all’alba.

Siete disoccupati? Alzatevi all’alba. Avrete molte ore per fare la fila agli sportelli o andare da un lato all’altro della città. Cercate un socio per un’impresa? Alzatevi all’alba. Avrete varie ore per prendere appuntamenti con persone che possono apportare capitali o idee.

Alzarsi presto aiuta non solo in campo professionale.

Il fatto di alzarsi all’alba e di seguire il ciclo del sole (ovvero andare a dormire poco dopo la fine della luce naturale) ci rafforza e rende la nostra vita più sana, semplicemente perché esiste il nostro orologio biologico, il cui funzionamento è stato scoperto dai ricercatori Jeffrey Hall, Michael Rosbash e Michael Young, che per questo hanno meritato il Premio Nobel per la Medicina 2017.

Perché ci risulti più facile alzarci al mattino (soprattutto se siamo dei “nottambuli”), ecco alcuni suggerimenti utili:

  1. Mettete la sveglia. Non cedete con la scusa di restare nel letto “Solo altri cinque minuti”. La posizione “snooze” non è negoziabile.
  2. Collocate la sveglia lontana dal letto, di modo che quando suona dobbiate alzarvi.
  3. Quando suona la sveglia pensate che vi aspetta qualcosa di gradevole: un buon programma musicale, un bel caffè… Se vi motivano obiettivi più elevati, pensate al fatto che dovete mandare avanti la vostra famiglia, che dovete ottenere un buon posto di lavoro… Avere una motivazione elevata aiuta a superare gli ostacoli.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni