Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 28 Luglio |
Santi Nazario e Celso
home iconPerle dal Web
line break icon

«Padre, io in chiesa non ci vado più»

WOMAN,MASS

Catholic Diocese of Saginaw | CC BY-ND 2.0

Vianney de Villaret - pubblicato il 02/02/18

Una storiella condivisa da un parroco angioino ci permetterà forse di ricentrarci sull’essenziale.

Chi non è mai incappato nel coro che prende le stecche, nel prete che si parla addosso o nel vicino di posto che smanetta con lo smartphone? Per alcuni la tentazione di piantarla lì e di chiudere con la Chiesa definitivamente è forte. È padre Matthieu Lefrançois, parroco di Saint-Antoine Saint-Serge ad Angers, ad aver trovato sulla pagina Facebook “Église Catholique de Guinée e ad aver adattato un testo che ci invita a guardare a Cristo.

Un giovane va dal parroco e gli dice:

– Padre, io in chiesa non ci vado più.

Il prete gli domanda:

– Ah. E puoi dirmi perché?

Il giovane risponde:
– Gesù mio! Qui vedo una sorella che sparla di un’altra sorella; lì un fratello che non legge bene; il coro litiga sempre e stona; durante la messa la gente guarda il cellulare, senza parlare del comportamento egoistico e altero fuori dalla chiesa…

Il prete gli dice:

– Hai ragione. Ma prima di lasciare definitivamente la Chiesa vorrei che tu mi facessi un favore: prendi un bicchiere pieno d’acqua e fa’ tre giri della chiesa senza versare a terra neanche una goccia d’acqua. Dopo potrai andartene.

Il giovane disse fra sé e sé: «E che ci vuole?».

E fece i tre giri come il prete gli aveva domandato. Quando ebbe finito tornò a dire:

– Padre, ho fatto.

Il prete gli chiese:

– Mentre stavi facendo i giri col bicchiere hai notato che una suora stava sparlando di qualcuno?

E il giovane:

– No.

– Hai visto che alcuni stavano con lo smartphone in mano?

Il giovane:

– No.

– Sai perché? Eri concentrato sul bicchiere per non versarne l’acqua. E vedi… nella nostra vita è lo stesso. Quando il nostro cuore si focalizza su Gesù Cristo non abbiamo tempo di badare agli errori della gente. Chi lascia la Chiesa a causa dei cristiani ipocriti certamente non c’è mai entrato per Gesù.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
parrocchiastorie
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
4
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
5
don Marcello Stanzione
Fra Modestino da Pietrelcina rivela: Padre Pio ha visto mio padre...
6
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
7
ABORTION
Giovanna Binci
Ride, balla, abortisce e posta: teenager “celebra” ab...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni