Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 11 Aprile |
Domenica dell'Ottava di Pasqua
home iconArte e Viaggi
line break icon

Cristoforo Colombo e il vero nome della Niña

Rodrigo Fernández- CC-BY-SA-4.0

Inma Alvarez - Aleteia Spagnolo - pubblicato il 31/01/18

Una mostra sul “Voto Colombino” mostra l'inaspettato collegamento tra il Poverello d'Assisi e la scoperta dell'America

Quando il 12 agosto 1828 Washington Irving, famoso scrittore e diplomatico newyorkese, varcò la soglia dell’unica locanda di Moguer, presso Huelva (Spagna), deciso a trovare le tracce che rimanevano della scoperta dell’America, provocò un vero tornado nel piccolo paese costiero.

Col passare dei secoli, dopo numerose tragedie e soprattutto a causa dell’invasione napoleonica, che aveva distrutto tutti gli archivi che conservava ancora il Monastero de la Rábida, gli abitanti del luogo avevano quasi perso la memoria della grande avventura che è stata la scoperta del Nuovo Mondo.

[googlemaps https://www.google.com/maps/embed?pb=!1m14!1m8!1m3!1d12710.724952658722!2d-6.9259200000000005!3d37.2078!3m2!1i1024!2i768!4f13.1!3m3!1m2!1s0x0%3A0x0!2zMzfCsDEyJzI4LjEiTiA2wrA1NSczMy4zIlc!5e0!3m2!1sit!2sus!4v1517405587467&w=400&h=300%5D

Nessuno ricordava più Cristoforo Colombo né la sua impresa. Tutti avevano dimenticato che Moguer fu la porta obbligata del Nuovo Mondo, che le sue strade ora polverose erano state lo scenario di uno dei momenti più importanti della storia e che a Moguer avrebbero toccato il suolo patrio anche i conquistadores Hernán Cortés, Gonzalo de Sandoval e Francisco Pizarro.

Per questo, vedere un ricco ed eccentrico statunitense disposto a dormire a terra, impegnarsi a cercare i discendenti dei fratelli Pinzón, visitare il chiostro in rovina della Rábida o cercare il porto scomparso di Palos, estasiato per il fatto di trovarsi negli stessi luoghi in un il grande esploratore aveva preparato il suo primo viaggio, dev’essere sembrato una specie di sogno.

Oggi Moguer e Palos, grazie all’insigne storico, hanno recuperato pienamente la memoria dei Luoghi di Colombo, che attendono di essere dichiarati Patrimonio dell’Umanità. Questa memoria è particolarmente importante per il ruolo che ha avuto la Chiesa, e in concreto l’ordine francescano, nell’impresa, dal deciso sostegno dei Francescani fra’ Juan Pérez e fra’ Antonio de Marchena, quest’ultimo astronomo, del centro culturale che era La Rábida, all’importanza spirituale del monastero di Santa Clara, sede del famoso “Voto Colombino”.

Quest’anno si celebrano 525 anni dal voto. Quando due delle tre caravelle (la Santa María affondò nelle acque di Santo Domingo) stavano tornando dal continente appena scoperto, una terribile tempesta all’altezza delle Azzorre fece quasi naufragare la Niña. L’equipaggio, insieme a Colombo, pronunciò un giuramento solenne con il quale si impegnava a compiere un pellegrinaggio speciale se fosse uscito indenne da quell’esperienza.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
mostraspagna
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni