Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Luglio |
Santi Nazario e Celso
home iconStorie
line break icon

Un umile sacerdote francese mi sta insegnando a trovare pace e crescita nella sofferenza

Sito web di padre Jacques Philippe

Kimberly Cook - pubblicato il 25/01/18

Se non avete ancora iniziato a imparare da lui dovreste farlo

Attraverso vari episodi di lotta spirituale e discernimento, a volte in confessione, ho sentito menzionare più volte il nome di un sacerdote francese e i suoi popolarissimi libri sul tema della pace.

Padre Jacques Philippe, membro della Comunità delle Beatitudini dal 1985, ha dedicato il suo sacerdozio alla direzione spirituale, alla formazione comunitaria e a impartire ritiri.

Gli interventi di padre Jacques in questi ritiri vengono pubblicati in libretti così sottili che riescono a malapena a far cogliere le lezioni straordinarie che contengono.

Solo quando un sacerdote mi ha messo tra le mani una copia di Cercare e Mantenere la Pace ho inziato a capire perché le parole di questo umile autore stessero toccando tante vite. Ho impiegato un’infinità di tempo a leggere quel testo di appena 86 pagine, perché la ricchezza di ogni sezione era così intensa che spesso dovevo chiudere il testo e digerire la piccola porzione che avevo appena assorbito.

Ho fatto un’orecchia a molte pagine in cui trovavo un pensiero o un’illuminazione che mi colpiva talmente da sapere che dovevo ritornarci su. Il messaggio era semplice: voglio la pace e ne ho bisogno, ma la pace si può trovare nella sua pienezza solo in Gesù Cristo.

“Finché una persona che deve saltare con un paracadute non salta nel vuoto, non può sentire che le corde del paracadute la sosterranno, perché il paracadute non ha ancora avuto la possibilità di aprirsi. Bisogna prima saltare, e solo dopo ci si sente trasportati. Nella vita spirituale accade lo stesso” – Cercare e Mantenere la Pace, p. 28.

Provvidenzialmente, questo semplice sacerdote è venuto a condividere le sue lezioni divine nella nostra parrocchia proprio quando aveva appena finito il libro! Le sue parole sono diventate vive mentre esponeva i modi in cui crescere attraverso le prove e la sofferenza. Mi sono ritrovata in un banco a scrivere febbrilmente e a sperare di riuscire ad assorbire davvero le sue parole.

Il messaggio di padre Jacques era semplice e chiaro: anche se ogni prova nella vita è diversa, ciascun incontro è una prova di fede, speranza o amore.

Le prove di fede mi fanno chiedere perché Dio abbia permesso che mi raggiungesse quella sofferenza. La difficoltà mi può far ribellare contro Dio o confidare in Lui malgrado l’oscurità.

Le prove della speranza sfidano la mia sicurezza. Spesso riponiamo la nostra sicurezza in ciò che è fuggevole o può cambiare in un istante: la salute, le capacità o perfino un’altra persona. Le nostre prove espongono la nostra povertà, ma questa povertà è un’opportunità di andare al di là della nostra sicurezza umana e di confidare in Dio e nella sua misericordia.

  • 1
  • 2
Tags:
franciapacesacerdotesofferenza
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
4
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni