Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 05 Agosto |
Sant'Oswaldo di Northumbria
home iconChiesa
line break icon

Perché Papa Francesco ha ricevuto in dono una stola colorata?

@EstherNuñez

Esther Núñez Balbín - Aleteia Spagnolo - pubblicato il 22/01/18

Il missionario salesiano Diego Clavijo spiega i dettagli ad Aleteia

I membri della nazione Ashuar hanno ricevuto Papa Francesco come un ospite che arriva ad annunciare una buona notizia. L’incontro ha avuto luogo al Coliseo Madre de Dios di Puerto Maldonado (Perù). Lo ha spiegato ad AleteiaDiego Clavijo, missionario salesiano che dopo otto anni di convivenza con Luis Bolla (più noto come Yankuam) è riuscito a formare una Chiesa nativa nell’Amazzonia peruviana.

Gli Ashuar costituiscono la stessa famiglia Jivaroana degli Awajún o Aguarunas, Shiwiar e degli Shuar dell’Ecuador. In Perù questa comunità riunisce 12.000 abitanti, mentre in Ecuador sono circa 8.000. La ricchezza culturale fa sì che tutti possano comprendersi.

È una nazione che conta su un sistema di lingua proprio, promosso dal missionario salesiano Luis Bolla, di cui custodisce i resti, e vive sulle del fiume Pastaza, Huasaga, e alle frontiere tra Ecuador e Perù, nel vicariato di Yurimaguas.

“Ho vissuto con Bolla per otto anni, ho raccolto tutta la sua esperienza di 50 anni di vita nella Selva, soprattutto con le nazioni più isolate alla frontiera”, ha affermato Clavijo.

Cosa volevano dire queste persone a Francesco? Clavijo aspettava il Santo Padre in compagnia dei suoi 6 diaconi formati con un processo di evangelizzazione che risponde a una Chiesa autoctona che nasce con ministri propri.

@EstherNuñez

Un nuovo volto in Amazzonia per la Chiesa in Perù

In Ecuador vivono due diaconi Ashuar, e attraversando la frontiera la lingua e la cultura sono le stesse. “Abbiamo scritto al Santo Padre, gli chiediamo di promuovere una Chiesa che nasce in Amazzonia con i propri ministri”, ha affermato Clavijo.

“Francesco, vorremmo che questo nuovo centro di formazione ministeriale prepari dei sacerdoti e in questo modo il processo di ammissione pastorale sia completo”.

Con una lettera si è voluto esprimere a Francesco questo desiderio per rafforzare la propria cultura e la cosmovisione religiosa. Ora gli Ashuar aspettano una risposta del Santo Padre. Francesco è riuscito a rendere visibile l’invisibile.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
indigenipapa francescoperùvisita apostolica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
DEVIL, 2020, ADVERTISING
Gelsomino Del Guercio
Il potere malefico degli angeli cattivi: fin dove può arrivare il...
4
BISHOP BARRON
Francisco Vêneto
Il vescovo Barron mette in guardia sull’ideologia del testo...
5
CARLO ACUTIS
Violeta Tejera
La prima vetrata che ritrae Carlo Acutis in jeans e scarpe da gin...
6
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
7
DOCTOR
Vanderlei de Lima
La sofferenza è una punizione di Dio?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni