Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 25 Febbraio |
Santi Luigi Versiglia e Callisto Caravario
home iconStile di vita
line break icon

La sfortuna? Questione di percezione: oggi, noi ottimisti, ci godiamo l’assenza del meteorite…

Shutterstock

Silvana De Mari - pubblicato il 18/01/18

Uccidiamo le frasi killer! La felicità è possibile, momento per momento

L’ottimismo consiste nel vivere il momento presente nella migliore maniera possibile. Alla fine, la vita è un’enorme somma di momenti presenti. Se ogni istante sarò stata il più felice possibile per quello che le circostanze permettevano, il nostro stare al mondo avrà avuto un senso.
Ogni volta che salgono alle labbra, o anche impazzano nel pensiero, le solita frasi, “ la vita è brutta, non ce la farò mai”, cambiate frase. È possibile cambiare frase.

Attenzione alle frasi killer

Possiamo limitarci a dire: “oggi ho la serotonina non proprio a posto”. Tutto qui: “devo tirarmi su la serotonina” è una frase che contiene in sé una soluzione. Starò meglio se compio una qualche operazione che alzi la serotonina: camminare, stare al sole, fare l’amore, ascoltare musica, suonare uno strumento, mangiare cioccolato, pregare, fare meditazione, una qualche vittoria, dipingere, guadagnare denaro, in assoluta e irrimediabile mancanza di uno qualsiasi di questi item, prendere un antidepressivo.
“La sfortuna mi perseguita” è un’altra frase ricorrente. In realtà, se analizziamo bene la situazione, per il solo fatto che siamo vivi, qualcosa per il verso giusto deve essere andato.




Leggi anche:
Nei periodi difficili, siamo sicuri di guardare bene tutta la realtà? L’ottimista è il vero realista

Test di autovalutazione sulla sfortuna percepita

Segnate se vi riconoscete nelle situazioni descritte. Datevi un punto per ogni risposta positiva, due per ogni risposta molto positiva, e tre tutte le volte che pensate “sono io”.

1- non vinco al super enalotto
2- non vinco al super enalotto e pesto una di quelle cose che lasciano i cani quando i proprietari siano senza paletta/sacchetto, eccetera. Trattasi del dono di un alano tedesco a giudicare dalle dimensioni.
3- un vaso da fiori mi centra
4- non vinco al super enalotto e pesto la cosa del cane con il vestito buono e quindi le scarpe nuove bianche, scanso il vaso.
5- avevo messo il vestito buono e scarpe nuove bianche, per andare dal mio direttore generale che quasi sicuramente ha una mezza idea di licenziarmi, e quindi è sul suo tappeto che spargo la cosa del cane. Non vinco al super enalotto e scanso il vaso.
6- un vaso da fiori mi centra dopo che ho pestato la cosa del cane.
7- dopo aver vinto al super enalotto mi accorgo di aver perso il biglietto. Non pesto la cosa del cane, scanso il vaso.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
5
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Purgatorio
6
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
7
KISS
Carlos Padilla
Curate così il vostro matrimonio e non ve ne pentirete mai
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni