Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconStorie
line break icon

Perché Keira Knightley dice “No” a un certo tipo di film?

© 2011 - Sony Pictures Classics

Dolors Massot - pubblicato il 18/01/18

L'attrice confessa a Variety che sceglie film d'epoca per un motivo molto personale

L’attrice Keira Knightley afferma che non è un puro caso che molti dei personaggi più importanti che ha interpretato nella sua carriera cinematografica siano quelli di protagoniste di film d’epoca.

L’abbiamo apprezzata in splendide versioni di Orgoglio e Pregiudizio, Anna Karenina, King Arthur o Espiazione, e tutto sembrava indicare che lei e il suo manager volessero offrire il lato più romantico, femminile e delicato di Keira.

Parallelamente al cinema, l’attrice ha girato varie campagne pubblicitarie per marche di moda importanti, come Chanel.

Il motivo per il quale Keira si dedica preferibilmente ai copioni di film d’epoca non è certo il fatto di voler dare l’idea di un’attrice chiusa nel passato.

“Non giro film ambientati nell’attualità perché tutti i personaggi femminili finiscono quasi sempre per essere violentati”, ha confessato in alcune dichiarazioni rilasciate a Variety, una delle pubblicazioni più famose relative al mondo dello spettacolo.

L’attrice ha detto di ritenere “di un estremo cattivo gusto” il modo in cui le donne vengono rappresentate nella maggior parte dei film di oggi, mentre “nei film d’epoca che mi vengono offerti tutti i ruoli femminili mi sembrano molto ispiratori”.

“Violentate nelle prime cinque pagine”

La tendenza, tuttavia, sta cambiando, e ultimamente all’attrice stanno arrivando sceneggiature che potrebbero interrompere la “collezione di classici” in cui si è specializzata, come Sophie Marceau o Emma Thompson.

“So che le cose stanno migliorando. All’improvviso mi stanno arrivando varie sceneggiature con storie moderne in cui la protagonista non viene violentata nelle prima cinque pagine o fa semplicemente la fidanzata affettuosa”.

Queste dichiarazioni di empowerment femminile non sono una critica per la mancanza di lavoro, visto che la Knightley continua a ricevere una pioggia di offerte.

Come ha segnalato lei stessa, “con la comparsa di Netflix e Amazon stiamo vedendo sempre più personaggi femminili forti, ma temo che nel cinema convenzionale non sia così”.

La Knightley non ha partecipato solo a film d’epoca, avendo recitato anche in successi come Pirati dei Caraibi (che le ha portato un successo travolgente, difficile da assimilare a 18 anni), la commedia romantica Love Actually o Begin again, un film delizioso a budget ridotto in cui l’attrice ha dato il meglio di sé.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
cinemaviolenza contro le donne
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni