Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 13 Giugno |
Sant'Antonio da Padova
home iconFor Her
line break icon

Puoi guardare alla tua miseria e lì scoprire che Dio ti ama!

Pixabay

Costanza Miriano - Il blog di Costanza Miriano - pubblicato il 17/01/18

Per capire questo, però, è necessario che il nostro rapporto con lui sia vero, sia vivo, sia alimentato. Che sia il più importante, quello che ci definisce, quello attraverso il quale passano tutti gli altri rapporti preziosi per il nostro cuore: quello col marito o la moglie, quello con i figli, e poi via via ad allargare tutti gli altri. Attraverso questo rapporto, quando riusciamo a intuire la bellezza del volto del Padre, quando annusiamo la bellezza del suoi amore per noi, tutte le altre relazioni ne vengono sanate, dalle più importanti alle più superficiali.

Quando capisci che sei amato pazzamente dal creatore dell’Universo, dall’Onnipotente, vuoi mettere tutto quello che hai nel fuoco di questo amore, tutte le relazioni ferite (perché siamo umani e incapaci di amare perfettamente), tutti i beni e i riconoscimenti: di fronte a questo oceano di piacere, cosa che vuoi che sia … (inserire qui a piacere la cosa che, quando siamo distratti da Dio, ci sembra importante: la professione la Porsche il gluteo tonico i figli bravi a scuola i consensi e via dicendo)? L’unica cosa che conta, e che azzera tutti i confronti, è stare in questa relazione, è supplicare che anche le persone a cui vogliamo bene possano entrarci.

Anche di questo, credo, se ho capito bene, si parlerà al prossimo dei Cinque Passi, a Chiesa Nuova, il 19 gennaio alle 21.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

  • 1
  • 2
Tags:
amore di dio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
3
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Claudio De Castro
Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezio...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni