Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 17 Settembre |
Santi Cornelio e Cipriano
home iconChiesa
line break icon

La madre di un bimbo con paralisi cerebrale emozionata davanti al Papa

Capture TVN

Aleteia - pubblicato il 16/01/18

Si è sentita compresa dal Pontefice dopo un breve incontro al suo arrivo in Cile

Una madre cilena è rimasta paralizzata quando si è trovata di fronte a Papa Francesco questo lunedì sera alla Nunziatura di Santiago del Cile, nella prima giornata della visita del Pontefice nel Paese sudamericano.

Francesco ha messo da parte il protocollo per salutare le persone che gli si accostavano per dargli un caloroso benvenuto, e la signora se l’è trovato davanti all’improvviso.

“Si doveva vedere come prendeva tra le mani il volto dei miei figli”, ha detto alla stampa locale, sottolineando che non ha voluto scattare foto con il Papa per custodire quel momento nel cuore.

La signora è la mamma di Rodrigo, un bambino di sei anni affetto da idrocefalia e paralisi cerebrale, situazione che gli provoca seri problemi di salute.

La mamma ha detto di essersi sentita compresa da Francesco come mai prima d’ora, e che l’incontro con lui è stato uno dei momenti più importanti della sua vita.

Con il suo sguardo profondo, ha confessato la signora, sembrava che il Papa le dicesse “di non preoccuparmi, che mi capisce, che conosce i miei sforzi”.

“Mi ha paralizzato. Mi sono emozionata”, ha dichiarato.

Questi anni non sono stati facili per lei, ma non si è mai data per vinta. La preghiera è stata presente fin dal primo momento e Rodrigo continua a vivere. L’incontro con Papa Francesco servirà senza dubbio a questa donna per riprendere energia e andare avanti con coraggio.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
bambinicilemadrimalattiapapa francescovisita apostolica

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
5
Gelsomino Del Guercio
Don Ambrogio Villa: il demonio mi ha fatto vergognare durante un ...
6
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni