Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 18 Maggio |
San Leonardo Murialdo
home iconFor Her
line break icon

Avere un figlio è una grazia da chiedere. Anche secondo la coppia Trussardi-Hunziker

C'è Posta per Te

© C'è Posta per Te | Facebook

Paola Belletti - Aleteia Italia - pubblicato il 16/01/18

Al netto della retorica da TV del dolore, la nota showgirl, nella puntata di C'è Posta Per Te del 13 gennaio 2018, fa volentieri riferimento alla preghiera per il dono della figlia, Sole

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, ospiti a C’è posta per Tedalla regina della televisione italiana, Maria De Filippi, fanno la loro apparizione in TV .

Naturalmente preceduti da una clip con le immagini più lacrimogene (e prevedibili) ma belle davvero: le loro nozze (civili), risalenti al 2014. E qualche scatto con le figlie, volto oscurato.

Entrano in studio accolti da applausi entusiasti (di altro tipo, ovviamente, non ne sarebbero potuti scrosciare).

Sorridono, lei sciolta e sicura, lui a dire il vero un po’ impacciato. Un bell’uomo, alto, ma con qualche cosa di goffo.

Sorvolando sull’impianto della trasmissione che conosciamo e che credo in molti non condividiamo per l’uso strumentale delle vicende personali più toccanti, possiamo fare notare il riferimento alla preghiera che Michelle fa quando racconta la loro storia d’amore.

A Palermo, in cattedrale, lei ha chiesto la grazia di un figlio. E’ nata Sole, la primogenita per Tomaso, la seconda per Michelle.

Certo, ancora non erano sposati e di fatto avrebbero potuto farlo solo civilmente perché Michelle è divorziata dal marito Eros Ramazzotti. Abbiamo avuto modo di soffermarci su questo fatto dentro al dramma personale della presentatrice finita nelle maglie di una setta.


Michelle Hunziker

Leggi anche:
Michelle Hunziker “Prigioniera di una setta per 5 anni. Ora vi racconto perché”

La televisione non fa che avallare e incoraggiare stili di vita che sono ormai radicalmente lontani dalla morale cattolica a volte però pretendendo che errori sostanziali o situazioni di peccato oggettive vengano ridimensionati a suon di buoni sentimenti.

  • 1
  • 2
Tags:
figligrazia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Pildorasdefe.net
Tentazioni tipiche del diavolo per distruggere i matrimoni
4
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
5
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
6
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni