Aleteia
sabato 24 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
Spiritualità

Le 9 preghiere che l'angelo custode insegna ai bambini

CHILD PRAYING IN PEW

Anna Nahabed | Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 13/01/18

Prima di andare a dormire racconta a tuo figlio un passo di questo dialogo immaginario

Il bambino che ha paura del buio, la bambina che non vuol dormire perché sta giocando, quello che non riesce a dormire perché sente mamma e papa che stanno litigando, quella che non può dormire perché ha male all’orecchio da far piangere…

Ma se stanno attenti, il bambino e la bambina si accorgono che quando si avvicina la notte non sono soli. Con loro c’è l’angelo custode che li accompagna verso il sonno. L’angelo gli sta accanto, accarezza la fronte, diffonde nella camera un senso di pace. E sussurra loro: “Preghiamo insieme”.

Monsignor Mario Delpini, arcivescovo di Milano, in “L’angelo della sera prega con me” (edizioni Centro Ambrosiano), crea un dialogo immaginario tra i bambini e un angelo custode che dura 9 sere, come fosse una novena. E ogni sera l’angelo insegna loro una preghiera da recitare.

Il racconto è mirato al periodo natalizio, ma può essere esteso ad una qualsiasi festività dell’anno.

Prima sera

L’angelo custode dice ai bambini che «pregare significa parlare con Dio. Dio nessuno lo ha mai visto: il figlio unigenito Gesù, che è Dio, lo ha rivelato». Ed è proprio Gesù che ci ha insegnato a pregare così:

Padre nostro che sei nei cieli

sia santificato il Tuo nome

venga il Tuo Regno

sia fatta la Tua volontà

come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano

rimetti a noi i nostri debiti

come noi li rimettiamo ai nostri debitori

e non ci indurre in tentazione

ma liberaci dal male

Amen.

«Adesso potete dormire tranquilli. Dio si chiama Padre e vuole liberarvi da ogni male. Imparate bene questa preghiera e non avrete paura di nulla».




Leggi anche:
Papa Francesco: oggi ci vuole coraggio per pregare il Padre Nostro

Seconda sera

Questa sera l’angelo è gioioso, felice, contento. Danza, canticchia e suggerisce ai bambini il segreto della sua gioia: «Sta nella preghiera! Vi insegno una preghiera che contiene il segreto del canto e della gioia»:

Ti adoro, mio Dio,

e ti amo con tutto il cuore.

Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano

e conservato in questo giorno.

Perdonami il male, oggi commesso

e, se qualche bene compiuto, accettalo.

Custodiscimi nel riposo e liberami dai pericoli.

La tua grazia sia sempre con me

e con tutti i miei cari. Amen.

«Riposate sereni, veglierò su di voi. E la grazia di Dio rimane sempre nella vostra case. Voi imparate a pregare con queste parole e con questo amore. Imparerete il segreto del canto e della gioia».




Leggi anche:
Cerchi un/a fidanzato/a? Il tuo angelo custode ti può aiutare!

Terza sera

L’angelo custode è stanco ma felice. Ha fatto il giro della Terra, ha visto cose belle e brutte. «Ma sopratutto ho capito che la Terra è piena della gloria di Dio, cioè la bellezza e lo splendore dell’amore di Dio. Dio ci rende capaci di amare»:

Gloria al Padre, al Figlio

e allo Spirito Santo,

come era nel principio, ora e sempre

nei secoli, nei secoli. Amen.

«Lasciatevi amare, imparate ad amare: la gloria di Dio è ovunque».

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
angelibambinipreghiera
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni