Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Febbraio |
Sant'Auguste Chapdelaine
home iconChiesa
line break icon

Vuoi far battezzare tuo figlio da Papa Francesco? Segui questi 5 passaggi

POPE BAPTISM

OSSERVATORE ROMANO - AFP

This handout picture taken and released by the Vatican press office Osservatore Romano on January 7, 2018 shows Pope Francis baptising a child in the Sistine Chapel in the Vatican. / AFP PHOTO / OSSERVATORE ROMANO / Handout / RESTRICTED TO EDITORIAL USE - MANDATORY CREDIT "AFP PHOTO / OSSERVATORE ROMANO" - NO MARKETING NO ADVERTISING CAMPAIGNS - DISTRIBUTED AS A SERVICE TO CLIENTS

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 08/01/18

Il numero di richieste è molto alto ma un tentativo vale la pena farlo!

Anche quest’anno, nel giorno in cui la Chiesa cattolica celebra il battesimo di Gesù Cristo da parte di Giovanni nel fiume Giordano, cioè il 7 gennaio, papa Francesco ha ripetuto il rito dell’amministrazione del battesimo ad un nutrito gruppetto di bambini. Quest’anno sono stati ben trentaquattro.

Ma come si può far battezzare il proprio bimbo o bimba direttamente dal Papa? E’ difficile, ma non impossibile. Nè è un “privilegio” circoscritto solo ai dipendenti vaticani. Come è facilmente immaginabile, sono migliaia le coppie che lo richiedono ogni anno (Fan Page, 8 gennaio).

La procedura per richiedere che sia il Papa a battezzare il proprio figlio non è complessa, ma la lista d’attesa, scrive papafrancesco.net, è lunghissima, fatto questo che rende difficile il tutto.

Chi è escluso

In linea teorica, salvo che il Papa decida diversamente, nulla da fare solo per bambini nati da coppie non sposate in chiesa o figli di separati e divorziati

Vediamo ora i passaggi da fare per richiedere il battesimo del papa.

1) La lettera del parroco

Il primo passaggio che dobbiamo effettuare per farsi battezzare da Papa Francesco è quello di rivolgersi al parroco della propria parrocchia di residenza che dovrà scrivere una “lettera di idoneità”.

Dovremo spiegare al nostro parroco che avremmo il desidero che a battezzare nostro figlio sia il Pontefice. Tra le condizioni perché ciò avvenga vi è quella di essere cristiani coinvolti a livello parrocchiale, attivi nelle opere e nell’aiuto delle varie attività che si svolgono in parrocchia.

2) Padrino e madrina

Una simile “lettera di idoneità” dovrà essere presentata anche dal padrino o dalla madrina, che dovranno rivolgersi al proprio parroco.




Leggi anche:
Papa Francesco: “Il Battesimo è una catena di grazia”

  • 1
  • 2
Tags:
battesimofiglipapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni