Aleteia
mercoledì 30 Settembre |
San Girolamo
News

Meter denuncia: La pedopornografia on line è un fenomeno in crescita

© Public Domain

Vatican News | Thu Jan 04 2018

La violenza sessuale sui bambini, anche neonati, commercializzata sull'web è un fenomeno che continua a diffondersi in tutto il mondo.

Il tristissimo fenomeno della pedofilia e della pedopornografia on line segna ancora un aumento in Italia e nel resto del mondo. Particolarmente diffusa in Russia. A denunciare tutto questo è don Fortunato Di Noto, presidente di Meter Onlus e, tra gli altri incarichi, membro dell’Osservatorio Nazionale contro la Pedofilia, attualmente in forza al Ministero dell’Interno.

Minori da 0 a 13 anni, le vittime principali dei pedofili

I dati forniti dalla sua Associazione che monitora la Rete, accompagna le vittime al recupero della propria dignità e ha aperto sportelli di ascolto, sono gli unici disponibili in Italia.  A fine 2017, sono state oltre 3000 le segnalazioni fatte da Meter alla Polizia postale, competente in materia, il che significa il visionamento di milioni di foto e di video di neonati e bambini under 13 vittime di abusi in tutto il mondo. Dati che superano quelli rilevati nell’anno precedente. “Un vero e proprio crimine” dichiara don Di Noto e ai nostri microfoni dice che ciò che più lo rattrista è il silenzio e la sottovalutazione dei mass-media, soprattutto dei colossi del web e più in generale della politica mondiale su questo tema. Don Fortunato Di Noto ha firmato di recente un accordo di collaborazione con il capo della Polizia polacca per contrastare la pedofilia e pedopornografia on line, sono tanti ancora i Paesi che non dispongono di una legislazione che si occupi della pornografia infantile.”

Ma chi è il pedofilo?

Particolarmentre drammatico rilevare che tra le vittime di violenze e, in seguito, di riprese video e di foto immesse sul mercato sono addirittura neonati: violenze che avvengono spesso in ambienti famigliari o nei reparti ospedalieri.

Don Di Noto fa appello all’ opinione pubblica invitandola a reagire. E ai governi chiede, oltre che norme adeguate, anche più risorse da destinare al contrasto della pedopornografia.

Ma chi sono le persone che compiono questi “atti disumani”: sono persone che fanno una vita normalissima, perfettamente integrate nelle nostre società, dice don Fortunato, “ma sono affette da un profondo disturbo asimmetrico della relazione adulto -bambino che fa loro desiderare proprio i bambini più piccoli e purtroppo, poche di queste persone, sentono il bisogno di intraprendere un percorso terapeutico a lungo termine per venirne fuori”.

CONTINUA SU VATICAN NEWS

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
lotta alla pedofiliameterpedopornografia
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
Gelsomino Del Guercio
Parla il sacerdote che ha vinto 35mila euro a...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Oleada Joven
Lettera di Gesù a te: dalla mia croce alla tu...
LUXOR FILM FESTIVAL
Zoe Romanowsky
Un filmato potente di appena un minuto sul ma...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni