Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 01 Marzo |
Beata Giovanna Maria Bonomo
home iconStile di vita
line break icon

13 alternative alla punizione per un bambino

Les enfants face à la mort : en parler en vérité

© Shutterstock

Mathilde Dugueyt - pubblicato il 29/12/17

«Se continui così, niente dolce». La punizione può dare l’idea di essere efficace e di consolidare l’autorità genitoriale. Per il bambino, però, è disastrosa e non aiuta in alcun modo l’apprendimento. Scoprite 13 idee per far capire le regole a un bambino, evitare sciocchezze o migliorare il suo comportamento senza passare per le punizioni.

Con la punizione, il bambino impara a obbedire perché ha paura dell’adulto. Di questo passo, il legame tessuto tra il bambino e il genitore si affievolisce, poiché diminuiscono la fiducia, la complicità e il piacere di stare insieme. Ecco perché in numerosi Paesi come la Danimarca o la Svezia, la sculacciata e ogni altra violenza sui bambini sono proibite. Alzare la voce non è una soluzione e non risulta efficace nel lungo periodo.

Gli specialisti sono concordi nel riconoscere l’utilità del dialogo, con un bambino, e l’assunzione delle sue emozioni. Audrey Akoun, psicologa e co-autrice di Vive les Zatypiques (edizioni Leduc.s) [Viva gli “z-atipici”, N.d.T.], c’illumina sull’argomento.

La punizione ha per unico scopo lo sfogo dei nostri nervi e non serve a nulla – sottolinea la psicologa. Bisogna far prendere coscienza al bambino dei suoi gesti e offrirgli la possibilità di riparare. Dicendogli: «Sei insopportabile» o ancora: «Non sei gentile», a lui giunge una sentenza senza appello. Non ha alcuna possibilità di comprendere i suoi errori e di rimediarvi.

Fortunatamente, non è mai troppo tardi per raddrizzare la barra.

È importante rompere le corna a questo determinismo che vorrebbe convincerci che tutto si giochi entro i 7 anni di età – insiste Audrey –. Rassicuratevi, se una relazione va di male in peggio: potrà andare anche di bene in meglio!

Con qualche trucchetto da usare in alternativa alla punizione, scoprite un altro approccio per tirare su un bambino. Mettendosi al suo livello e assumendo le sue capacità di riflessione, dimenticate le grida e i rapporti di forza a vantaggio di una relazione fiduciaria. «È una vera cucina, un lavoro di binomio tra genitore e figlio», riassume Audrey. Seguite i trucchetti palliativi alla punizione e ritrovate una certa serenità in casa.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
bambinieducazionefigli
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
2
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
Gelsomino Del Guercio
Natuzza Evolo e gli angeli: “Li vedo come bambini pieni di luce e...
7
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni