Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Papa Francesco incontra Benedetto per gli auguri natalizi

CTV
two popes together
Condividi

Un incontro fraterno durato mezz'ora

Anche quest’anno papa Francesco ha voluto porgere personalmente gli auguri di Natale al suo predecessore, il papa emerito Benedetto XVI, e si è quindi recato al monastero «Mater Ecclesiae» in Vaticano, dove papa Ratzinger risiede dal maggio del 2013, alcune settimane dopo la sua rinuncia al pontificato (Vatican Insider)

Come ricorda Avvenire, poco più di un mese fa, il 18 novembre scorso, Bergoglio aveva nuovamente reso omaggio alla figura di Ratzinger, in occasione della consegna del Premio intitolato la papa-teologo, ricordando che “la sua preghiera e la sua presenza discreta e incoraggiante ci accompagnano nel cammino comune”.

“La sua opera e il suo magistero – aveva sottolineato in quella occasione – continuano a essere un’eredità viva e preziosa per la Chiesa e per il nostro servizio”. E aveva aggiunto: “Joseph Ratzinger continua a essere un maestro e un interlocutore amico per tutti coloro che esercitano il dono della ragione per rispondere alla vocazione umana della ricerca della verità”.

L’incontro, annunciato oggi dalla Sala stampa vaticana, si è svolto giovedì scorso 21 dicembre, ed è durato circa mezz’ora.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.