Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
San Gaetano Errico
home iconChiesa
line break icon

Padre Gheddo torna alla casa del Padre

Lucandrea Massaro - Aleteia Italia - pubblicato il 20/12/17

Il missionario del Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere) padre Piero Gheddo si è spento oggi all’età di 88 anni presso l’Ospedale San Carlo di Milano. Padre Gheddo è stata una figura di spicco nel mondo ecclesiale, uno dei più importanti missionari-giornalisti del mondo ha fondato Asia News nel 1986 dopo aver fondato l’Editrice Missionaria Italiana (EMI) nel 1955 e di “Mani Tese” nel 1964.




Leggi anche:
“Ecco le mie crisi di uomo e di prete”. Le confessioni di Padre Piero Gheddo

Gheddo, ricorda il quotidiano Avvenire: “ha collaborato con papa Giovanni Paolo II, è stato in corrispondenza con Eugenio Scalfari sui temi della fede, ha “duellato” con Tiziano Terzani su Vietnam e Cambogia. Lo scorso anno con Emi ha pubblicato la sua autobiografia, “Inviato speciale ai confini della fede”, scritta insieme a Gerolamo Fazzini”

Asia News, oggi diretto da padre Bernardo Cervellera, ricorda come sul tema della fame nel mondo

egli si è distaccato dalle denunce ovvie (colonialismo, sfruttamento, ecc…) e dalle facili soluzioni (investimenti a poggia, trasferimento di tecnologie, ecc..) per mostrare che – come affermano i missionari – il sottosviluppo ha una dimensione culturale. Per vincere il sottosviluppo è necessaria l’educazione e l’evangelizzazione che riporta l’uomo e la sua dignità ad essere protagonista della storia.
Tale equilibrio è stato valorizzato anche dai papi: nel 1962, come giornalista dell’Osservatore Romano, è stato scelto da Giovanni XXIII come perito per la stesura del decreto conciliare Ad Gentes; negli anni ’90, Giovanni Paolo II lo ha scelto come estensore dell’enciclica “Redemptoris Missio”.

Aleteia ha pubblicato molti dei suoi scritti raggiungibili a questo link

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni