Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 28 Maggio |
Beato Luigi Biraghi
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Secondo il Card. Biffi ci sono panettoni più ragionevoli di altri!

Monseñor Giacomo Biffi – it

CPP/CIRIC

Paola Belletti - Aleteia Italia - pubblicato il 15/12/17

La grande muraglia

Dove passa la cortina invalicabile tra il Corpo di Cristo che è la Chiesa e la nostra realtà di peccato fin troppo evidente?

Attraverso i cuori. Sì. In noi stessi. In quello stadio così frequentato e conteso che è il nostro cuore passa il confine tra il bene e il male. Lo scrive il cardinal Journet, e Biffi ce lo riporta:

“I membri della Chieda peccano solo in quanto tradiscono la Chiesa: la Chiesa non è dunque mai senza peccatori, ma è sempre senza peccato…Prende la responsabilità della penitenza, non prende la responsabilità del peccato…Le sue frontiere. Precise e vere, circoscrivono solo ciò che è puro e buono nei suoi membri, assumendo dentro di sé tutto ciò che è santo (anche nei peccatori) e lasciando fuori di sé tutto ciò che è impuro (anche nei giusti). (…) La Chiesa divide dentro di noi il bene e il male: prende il bene e lascia il male. I suoi confini passano attraverso i nostri cuori. (Théologie de l’Eglise, Paris 1958, pp. 235-246).

“Con nostra comune soddisfazione, siamo arrivati alla fine”, dice a pagina 15.

Con tale espressione, di guascona modestia, il porporato prende congedo dai lettori. Dichiarando il suo intento primario: siamo salvati da cotanto Salvatore, dobbiamo ricordarcelo ed esserne contenti.

“Valete,filii, et servite Dominum, quia bonus dominus”. State in buona salute, figli miei, e continuate a servire il Signore, perché è un buon padrone. (Ep. 17,13). Ci saluta così, con le parole di S. Ambrogio ai suoi fedeli.

Ripetiamocelo pure noi, come giaculatoria di metà Avvento. Forse sono proprio questi i promemoria di cui abbiamo maggiore necessità.


SANT'AGOSTINO SANT'AMBROGIO

Leggi anche:
“Cerca la verità!”: così Sant’Ambrogio riuscì a convertire Agostino

ACQUISTA IL VOLUME QUI

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
ecclesiologia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni