Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 17 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconFor Her
line break icon

La Chiesa dica sempre il mistero e la grazia di ogni vita sofferente

Shutterstock

Costanza Miriano - Il blog di Costanza Miriano - pubblicato il 13/12/17

E se vogliamo dialogare con il mondo che non vuol sentire parlare di paradiso e inferno, di croce e redenzione, continuiamo ad annunciare almeno quello che ogni essere umano veramente umano può capire, cioè che il bene di ogni vita è dato dalla relazione con l’altro (è per questo che non c’è bisogno di essere cattolici per capire che l’aborto è terribile, e un inganno in cui troppe donne inconsapevoli sono cadute).

Nessuno – come sta facendo l’ospedale inglese con Alfie – può permettersi di dire che c’è una vita che non abbia senso.

Anche per chi non crede, c’è un valore di ogni vita dato dalla relazione. Mi domando: le persone che chiedono di morire, sono state circondate di persone vitali e gioiose, di persone amanti e ben certe del senso di ogni respiro? So di persone intubate e apparentemente incoscienti a cui, quando nella loro stanza entra qualcuno che amano, spuntano delle lacrime dall’angolo dell’occhio, persone il cui battito del cuore accelera quando sentono discorsi che stanno loro a cuore, anche se magari non parlano più da molto tempo…




Leggi anche:
Papa Francesco: “I più deboli vittime della cultura dello scarto”

Per non parlare dei disabili, anche di quei cerebrolesi gravissimi la cui vita agli occhi del mondo è una sfortuna, che invece ridono al solo sentire le voci dei familiari, e che sono certamente molto più felici della maggior parte della gente che crede di essere normodotata e ha sempre il muso stampato in faccia, la fronte aggrottata e la testa incapace di vedere l’essenziale, invisibile agli occhi, chiarissimo a loro. Benedetti segnaposto dell’Altro, preziose chiavi del Mistero.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

  • 1
  • 2
Tags:
fine vitamistero pasquale

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
7
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni