Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 01 Marzo |
Beata Giovanna Maria Bonomo
home iconStorie
line break icon

57 anni fa commise un crimine dopo aver confessato la vittima

Carl Ballou / Shutterstock

Jaime Septién - pubblicato il 11/12/17

L'assassinio di Isabel Garza commosse la città texana di McAllen

Casi come quello dell’ex sacerdote statunitense John Feit, che oggi ha 84 anni, sono quelli per i quali la Chiesa, soprattutto San Giovanni Paolo II, ha chiesto perdono. Francesco continuerà a farlo, puntando sulla misericordia.

John Feit, ritirato dal ministero sacerdotale alla fine degli anni Sessanta e che oggi è sposato, ha figli e nipoti e vive in Arizona, è stato condannato in Texas all’ergastolo dopo 57 anni di libertà per l’assassinio della giovane Isabel Garza nella città di McAllen.

L’omicidio di Isabel Garza – allora 25enne, di origine ispanica, insegnante e reginetta di bellezza della sua regione – avvenne dopo che la ragazza era andata a confessarsi dal giovane padre Feit, che all’epoca aveva 27 anni.

Isabel Garza era una ragazza piena di fede, e poco prima della Settimana Santa era andata a confessarsi. Nella chiesa del Sacro Cuore di Gesù della località texana di McAllen, nel confessionale c’era padre Feit.

Nessuno rivide viva Isabel dopo la confessione da parte di quello che sarebbe diventato il suo assassino. Cinque giorni dopo, il corpo della ragazza venne ritrovato sulle rive di un canale accanto a un candelabro della chiesa del Sacro Cuore e un visualizzatore di diapositive che secondo la Polizia apparteneva a Feit.

Il cadavere venne ritrovato avvolto in un sacco, a faccia all’ingiù. L’autopsia scoprì in seguito che la ragazza (Miss Bellezza del Texas del Sud e insegnante di scuola media) era stata violentata mentre era incosciente e soffocata.

Feit è stato ritenuto il principale sospetto per più di cinquant’anni, ma è stato arrestato solo il mese scorso a Scottsdale, in Arizona, quando si è saputo che c’erano nuove prove contro di lui, che non era mai stato accusato dell’assassinio.

I media statunitensi speculano sul fatto che Feit fosse protetto dai seguaci in Texas dell’allora senatore cattolico John F. Kennedy.

Le stesse fonti sostengono che proteggendo Feit questi cercassero di evitare il discredito della Chiesa cattolica se fosse stato reso pubblico il fatto, che avrebbe potuto rappresentare un ostacolo per l’arrivo di Kennedy alla Casa Bianca.

Giovedì 8 dicembre il pubblico ministero ha chiesto alla giuria una condanna di 57 anni, uno per ogni anno in cui Feit è rimasto in libertà dalla morte della Garza, mentre la difesa cercava di ottenere la libertà condizionata per l’accusato, certamente per motivi d’età.

  • 1
  • 2
Tags:
confessioneomicidiosacerdote
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
2
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
Gelsomino Del Guercio
Natuzza Evolo e gli angeli: “Li vedo come bambini pieni di luce e...
7
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni