Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 24 Giugno |
San Giovanni Battista
home iconNews
line break icon

Messa lesbica e satanica. La sciocca (ed ennesima) provocazione di Asia Argento

ASIA ARGENTO

LOIC VENANCE - AFP

Italian actress Asia Argento poses on May 26, 2013 as she arrives for the screening of the film "Zulu" presented Out of Competition at the 66th edition of the Cannes Film Festival in Cannes. AFP PHOTO / LOIC VENANCE / AFP PHOTO / LOIC VENANCE

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 06/12/17 - aggiornato il 25/05/18

Al Torino Film Festival l'assurda "performance" dell'attrice che si traveste da sacerdotessa e dispensa ostie

Un rituale demoniaco dopo lo scandalo Weinstein. L’attesissima performance di Asia Argento al Torino Film Festival lascia allibiti: 20 minuti di «rituale pagano di purificazione al femminile», spiega il Fatto quotidiano (3 dicembre) non senza qualche perplessità.

https://twitter.com/antonioluisi84/status/936538180416888832

Scene da horror

Pagano e blasfemo: su uno sfondo rosso la 42enne attrice introduce gli spettatori a questa “performance” Trabalho de Concentraçao diretta dal regista francese Bertrand Bonello su un tappeto di musica horror. Al centro della scena lei e una decina di donne in maglietta bianca, gonna e piedi nudi (Libero quotidiano, 3 dicembre).

Sacerdotessa lesbica

La Argento è la sacerdotessa di questo rito orfico-dionisiaco, oltre la religione: “Lady Lesbian Jesus come, and rise the dead” (“Signora Gesù Lesbica vieni tra noi e resuscita i morti”) è la preghiera-mantra prima che si scateni un sabba di urla sconnesse e strilli.

Dopo circa 20 minuti dall’inizio si tocca il punto più “alto”, scrive Il Sussidiario (3 dicembre): dopo la benedizione di incensi, liquidi e candele, gli adepti si mettono in fila per ricevere la comunione pagana, che permette di «liberarsi dai mali». Eh sì, la carne di Cristo veniva “tramutata” in un passe-partout per liberarsi da presunti mali.




Leggi anche:
La messa nera, parodia della celebrazione eucaristica

“Portare la pace..”

Asia Argento appare stanca dopo tutto quello sforzo emotivo, quella trance imposta e subita, quello spettacolo preparato “ad arte” per stupire: «Per la libertà di tutti gli spiriti, chiosa l’attrice esausta al microfono. «Donne, uomini, bimbi. Per portare pace qui». Una provocazione in realtà, che ha ben poco a che vedere con pace e serenità per tutti.

https://twitter.com/antonioluisi84/status/936907776885899266

Il bacio al cane è vero cinema!

La Argento non ha nulla da rimpiangere sulla performance di Torino. Anzi, per lei quella è arte. Così come altre sue uscite a dir poco… inquietanti.

In un’intervista ad Amica (5 dicembere) si esprime così: «Mi hanno dato della smutandata», denuncia ripensando a Scarlet Diva del 2000: «Mi hanno massacrato; hanno scritto tutti delle schifezze. Ma quel film è un documento storico, perché raccontando la mia verità ho mostrato cose che avevano a che fare con quei pettegolezzi che vi stanno tanto a cuore ultimamente: la scena del bacio al cane, io l’ho vissuta tale e quale». Il riferimento è alla scena shock, da Go Go Tales di Abel Ferrara (qui sotto il VIDEO integrale).

«È stato doloroso, un esercizio catartico. Ma anche vero cinema». Parola di Asia Argento…




Leggi anche:
Quei poteri di Satana che possono essere scambiati per doni dello Spirito Santo

Tags:
paganesimo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
4
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
5
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
6
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni