Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 01 Agosto |
Sant'Alfonso Maria de' Liguori
home iconSpiritualità
line break icon

Conoscete il santo amante delle api patrono di chi fabbrica candele?

PD

Philip Kosloski - pubblicato il 05/12/17

Sant'Ambrogio e il suo rapporto unico con le api lo rende un potente intercessore per chi fabbrica e chi ama le candele

Nei freddi e bui mesi invernali si vedono candele un po’ ovunque. Sono uno dei regali più gettonati durante le feste natalizie, e perfino la Chiesa incoraggia i fedeli cristiani a usarle in Avvento. Con tutte queste candele, non dovrebbe esserci un santo patrono di chi le fabbrica?

Ovviamente c’è, ed è Sant’Ambrogio.

Nato nel IV secolo, Ambrogio è noto soprattutto per il ruolo che ha avuto nella vita di Sant’Agostino, ed è considerato uno dei più importanti Dottori della Chiesa.

Il motivo per cui è collegato a chi fabbrica candele è un episodio miracoloso avvenuto nei primi anni della sua vita.

Secondo un’antica storia, quando Ambrogio era piccolo venne circondato da uno sciame di api. Anziché pungerlo, gli lasciarono in bocca delle gocce di miele. Alcuni credevano che questo indicasse la futura eloquenza della sua predicazione.

Ambrogio divenne poi noto come il “Dottore dalla lingua di miele” per il suo dono divino di predicare, ed è stato considerato il santo patrono di tutto ciò che è collegato alle api, come le candele.

Ecco una breve preghiera a Sant’Ambrogio per invocare la sua intercessione in qualunque circostanza:

O Dio, tu hai donato il beato Ambrogio al tuo popolo come ministro di eterna salvezza. Ti preghiamo, fa’ che come sulla terra è stato maestro di vita soprannaturale possiamo meritare di averlo come nostro intercessore in cielo. Amen.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
apicandelepatronoSanti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni