Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 02 Agosto |
Sant'Eusebio di Vercelli
home iconFor Her
line break icon

Una favola per appassionare i bambini alla lettura

Pixabay/StockSnap

Ospedale Bambino Gesù - pubblicato il 28/11/17

Leggere e raccontare storie rappresenta un momento significativo nella relazione con il bambino, e fa bene a tutti, a chi legge e a chi ascolta

Fin dall’antichità, in tutte le culture la narrazione e la lettura di storie ad alta voce ha rappresentato uno strumento in grado di svolgere molti e diversi ruoli: divertimento, trasmissione di eventi e di valori, sperimentazione di emozioni, stimolazione del pensiero. Lo stesso accade nel bambino, durante il suo cammino evolutivo, quando ascolta una storia, una favola, con i suoi intrecci, personaggi, colpi di scena.

Cosa vuol dire raccontare una favola

L’adulto che legge ad alta voce per un bambino lo conduce attraverso un percorso che mette in moto una gamma di funzioni e capacità fondamentali per lo sviluppo: immaginazione, memoria, attenzione, concentrazione. Inoltre, arricchisce il suo linguaggio, favorisce la comprensione dei rapporti di causa-effetto e spazio-tempo. Quando a leggere poi è un genitore o una persona affettivamente significativa per il bambino, come può essere un nonno, questo momento può divenire molto significativo dal punto di vista della relazione, una sorta di appuntamento, uno dei “rituali” che scandiscono l’intimità della vita familiare, con un suo tempo e un suo spazio. Anche quando il bambino sarà poi in grado di leggere da solo, questo rito non perderà il suo fascino, in quanto non è un ascolto passivo ma un momento di piacere condiviso. Chi legge storie a un bambino dà grande valore alla parola, alla comunicazione e al suo potere (di evocare sensazioni, affetti, emozioni) e può costituire un ponte fra il bambino e il libro, facilitando la loro relazione e stimolando la successiva capacità autonoma di leggere. Per coltivare la passione per la lettura sarà importante anche che il bambino abbia disponibilità di libri in casa, che possa familiarizzare con essi (per i più piccoli anche attraverso un contatto fisico, sensoriale), affinché i libri diventino un oggetto del suo quotidiano. Leggere e raccontare storie fa bene a chi le ascolta ma anche a chi le racconta. L’adulto che legge per un bambino rientra in contatto con la propria infanzia e con la sua dimensione fantastica.




Leggi anche:
Leggere ai bambini in gravidanza serve a qualcosa?

Bambin Gesù
Tags:
bambinifavoleinfanzialeggerelibri
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
2
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
3
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
lacrimazioni statua madonna
Gelsomino Del Guercio
Madonna in lacrime, sangue, stigmate: dal 1989 accade a Giampilie...
7
VIRGIN
Gelsomino Del Guercio
Per la prima volta la Chiesa festeggia la Madonna del Silenzio
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni