Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Conosci il santo abbandono per i momenti difficili?

Shutterstock
Condividi
Dio mio, perché mi succede questo? Perché lo permetti?

Ricevo ogni giorno messaggi di persone che mi dicono: “Non funziona niente. Prego, digiuno, ma non vedo una soluzione ai miei problemi”.

Le comprendo. Mi è successa la stessa cosa. La vita in genere non è come speriamo che sia. Tante difficoltà, e non si sa come andare avanti. Tutto costa. Ho imparato che nonostante questo la vita in genere è un’avventura meravigliosa. Ho quattro figli, una bella moglie e molti problemi da risolvere.

Cosa fare in questi momenti difficili? Quello che ha senso: CONFIDARE.

Bisogna confidare totalmente in Dio, nostro Padre. Se Egli permette una prova ci sarà un motivo. In genere lo comprendo alla fine, quando vado avanti. E allora sorrido e dico: “Ah… Era per questo”.

Sappiamo che Dio è nostro Padre. Un padre come Lui, che è Amore, fa tutto per il nostro bene.

E allora cosa devo temere?

Adoro la lettera che San Tommaso Moro scrisse alla figlia prima di essere giustiziato, nella quale esprimeva la certezza che Dio non lo avrebbe mai abbandonato:

Anche se sono convinto, mia cara Margherita, che la malvagità della mia vita passata sia tale che meriterei che Dio mi abbandonasse del tutto, neanche per un momento smetterò di confidare nella sua immensa bontà”.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.