Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 07 Maggio |
San Domenico Savio
home iconNews
line break icon

Dal Veneto una rivoluzione solidale: il social design

Lucandrea Massaro - Aleteia Italia - pubblicato il 24/11/17

Partnership fra Elmo & Montegrappa Spa e cooperative per le persone con disabilità al lavoro nell'artigianato di alta qualità

SocialArtè il primo marchio in Italia che promuove l’inclusione sociale delle persone con disabilità, attraverso il design e l’artigianalità. E’ una idea che nasce dalle cooperative sociali del Nord-Est, e seleziona solo oggetti di alto valore umano ed estetico: le produzioni sono frutto dell’intelligenza creativa di designers che si affiancano al lavoro artigianale di persone con difficoltà intellettive, motorie e fisiche. Lo scorso venerdì 17, a Bassano del Grappa è stata presentata l’importante collaborazione tra  SocialArt e Elmo & Montegrappa Spa, una azienda che fin dal 1912 rappresenta la cosiddetta “eccellenza del Made in Italy” nelle creazioni di penne esclusive. Nella sua boutique saranno esposti i prodotti della collezione Different Design (DD), la prima del marchio SocialArt.

«Montegrappa, coerente con la tradizione artigianale e l’impegno sul territorio che la contraddistingue da più di 100 anni, intende contribuire a valorizzare il potenziale di ogni persona coinvolta in SocialArt . La nostra collaborazione concretizzerà in modo innovativo la responsabilità sociale d’impresa, senza rinunciare ad eleganza, artigianalità e made in Italy di qualità », ha spiegato Gianfranco Aquila, Presidente di Elmo & Montegrappa Spa.

Il nuovo marchio Social Art contraddistinguerà i prodotti delle cooperative: Il Nuovo Ponte (Vicenza); La Goccia (Marostica e Bassano del Grappa VI); L’Eco Papa Giovanni XXIII (Carmignano di Brenta PD e Dueville VI); Mobydick (Arzignano VI); Piano Infinito (Montecchio Maggiore VI); Verlata (Villaverla VI).

Anche la Comunità Papa Giovanni XXIIIpromuove il marchio SocialArt con il lavoro dei ragazzi accolti nei centri diurni per disabili delle provincie di Padova e Vicenza.

Tags:
disabilità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
3
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
4
VANESSA INCONTRADA
Gelsomino Del Guercio
Vanessa Incontrada: ho scelto di battezzarmi a 30 anni per ritrov...
5
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
6
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
7
Annalisa Teggi
Intrappolata in un macchinario tessile: muore Luana, mamma di 22 ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni