Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 17 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconFor Her
line break icon

Come riconoscere un melanoma

Wavebreakmedia - Shutterstock

María Reales - pubblicato il 16/11/17

Il melanoma è il cancro della pelle più aggressivo e provoca l'80% delle morti per questo tipo di cancro

Chi non ha nei, macchie o verruche in qualche parte del corpo? Chi non ha qualcosa nella pelle che deve controllare? Controllo non significa allarme ma attenzione, e bisogna tener conto del fatto che alcuni di questi segni possonoo essere l’origine di un cancro della pelle. Evitare l’esposizione prolungata e proteggersi dai raggi solari, autoanalizzarsi e sottoporsi a visite periodiche dal dermatologo sono le misure fondamentali raccomandate dagli esperti per la prevenzione e la diagnosi precoce del melanoma.

Il melanoma è il cancro della pelle più aggressivo e provoca l’80% delle morti per questo tipo di cancro. Ogni anno vengono diagnosticati 70.000 nuovi casi nel mondo. Il rischio di soffrire di questo tipo di cancro è più alto tra le donne (55,9%) che tra gli uomini (44%).

Le cause possono essere ricondotte a fattori genetici che non si possono modificare, ma una serie di visite dermatologiche assicura il controllo e la diagnosi precoce nel caso in cui compaiano sintomi della malattia. I fattori di rischio genetico descritti sono principalmente i precedenti familiari, il fatto di avere un elevato numero di nei e macchie, avere la pelle chiara, avere gli occhi chiari, i capelli biondi o rossi.

Quanto ai fattori ambientali, si possono applicare tre misure preventive di base molto facili da seguire:


ST AGATHA

Leggi anche:
La santa patrona per chi combatte contro un tumore al seno

1. Evitare l’esposizione solare eccessiva

L’esposizione solare inadeguata ed eccessiva, l’uso di macchinari per l’abbronzatura e la mancata applicazione di creme protettive sono i tre principali fattori di rischio ambientali per sviluppare un cancro della pelle.

2. Autoanalisi per identificare se un neo può essere maligno – ABCDE:

1. Asimmetria: quando il neo presenta due metà diverse
2. Bordi: quando i bordi sono irregolari, dentellati o stellati
3. Colorazione: se il colore non è omogeneo, brillante e acquisisce toni intermedi di marrone, grigio o azzurrognolo
4. Diametro: se supera i 5 mm
5. Evoluzione: se aumenta di dimensioni con perdita di colore, prurito o sanguinamento

3. Consultare lo specialista

Gli esperti raccomandano controlli periodici a giovani e anziani come misura di prevenzione o di individuazione precoce di lesioni che potrebbero passare inosservate. In caso di scottature solari, sospetti o osservazione di qualcuno dei sintomi descritti nell’autoanalisi si deve ricorrere allo specialista.

  • 1
  • 2
Tags:
cancropellesalute

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
7
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni