Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 13 Aprile |
Beato Rolando Rivi
home iconCultura
line break icon

Conosci la fiaba delle mani di Dio del grande poeta Rainer Maria Rilke?

Flickr.com/monkeyshine

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 15/11/17

– Non vi riconosco più. Fate quello che volete.

Allora, le mani provarono a muoversi da sole, ma qualunque cosa cominciassero non riuscivano mai a finirla: senza Dio, non vi può essere alcuna conclusione. Alla fine le mani si stancarono e adesso rimangono in ginocchio per tutto il giorno, facendo penitenza; così almeno si racconta. Noi, invece, crediamo che Dio si riposi, perché è in collera con le sue mani. Il settimo giorno non è ancora finito.

Tacqui un istante.

Del mio silenzio, saggiamente la mia vicina ne approfittò:

– Lei pensa che una riconciliazione sarà possibile?

– Oh, certo, – risposi, – almeno spero.

– E quando avverrà?

– Quando Dio saprà com’è fatto l’uomo, che le mani lasciarono cadere contro la sua volontà.

La riappacificazione

La donna rimase sovrappensiero, poi si mise a ridere: “Ma per questo, avrebbe dovuto solo abbassare lo sguardo quaggiù…”

– Mi permetta – dissi garbatamente – La sua osservazione è certo appropriata, ma il mio racconto non è ancora finito. Quando, dunque, le mani si furono allontanate e Dio ricominciò a guardare la terra, era già trascorso un minuto o un millennio, come vogliamo, perché si sa che per lui è la stessa cosa. Così, invece di un uomo solo, vide un milione di uomini. Ma erano tutti già ricoperti di vestiti. E poiché la moda di allora era senza grazia e deformava i corpi, Dio si fece dell’essere umano un’impressione completamente falsa e, inutile tacerlo, molto negativa.




Leggi anche:
Conosci la fiaba de “Il canarino di Gesù?”

ACQUISTA QUI IL VOLUME

  • 1
  • 2
Tags:
diofiabauomo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
2
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
3
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
4
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Padre Gilvan Manuel da Silva perde pais e irmãos para covid-19
Ancoradouro
Sacerdote perde genitori e fratelli per il Covid-19 e afferma: “S...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni