Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 16 Settembre |
Santi Cornelio e Cipriano
home iconCultura
line break icon

Conosci la fiaba delle mani di Dio del grande poeta Rainer Maria Rilke?

Flickr.com/monkeyshine

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 15/11/17

E' un racconto su Dio e su come sia difficile tenere sotto controllo…la sua Creatura

Tredici racconti che indagano sul rapporto tra Dio e l’uomo. Sul Creatore e l’irrequietezza della sua Creatura.

“Storie del buon Dio” (edizioni Paoline)del poeta e scrittore boemo Rainer Maria Rilke, tra ironia e delicatezza descrive l’origine dell’Uomo e la difficoltà di Dio a capire la sua creazione. E lo fa soprattutto con una delle fiabe più belle dal titolo: “Il racconto delle mani di Dio‘”.

L’autore dialoga con la sua vicina che gli dice come spesso le sue figlie le chiedano curiosità su Dio. «Il buon Dio parla anche cinese?», e ancora: «Com’è fatto il buon Dio?”. «Oppure domandano delle mani del buon Dio, ma com’è possibile? ».

La donna fatica a rispondere e a “compensare” ci pesa Rainer-narratore che le spiega quanto sia stato difficile concepire l’uomo…proprio con le sue mani…

Il litigio tra le mani

Mentre lo modellava d’un tratto Dio scorse qualcosa precipitare nello spazio: era una cosa scura, che dalla direzione sembrava provenire dal suo fianco.

Colto da un brutto presentimento, richiamò le mani. Queste gli apparvero coperte d’argilla, calde e tremanti.

– Dov’è l’uomo? – gridò loro.

Allora la destra inveì contro la sinistra:

– Sei stata tu a lasciarlo!

– Un momento, – replicò con forza la sinistra. – Sei stata tu a voler fare tutto da sola, senza lasciarmi neppure fiatare.

– Proprio per questo avresti almeno potuto tenerlo stretto!

E la destra si levò, ma poi si calmò e le due mani, stringendosi insieme, spiegarono:

– L’uomo era così impaziente! Continuamente si divincolava per poter vivere subito. Non potevamo fare nulla, siamo innocenti, credici.

La rabbia di Dio

Il buon Dio era però molto arrabbiato. Respinse con stizza le mani dal suo cospetto, perché gli impedivano la vista della terra.

  • 1
  • 2
Tags:
diofiabauomo

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
5
Gelsomino Del Guercio
Don Ambrogio Villa: il demonio mi ha fatto vergognare durante un ...
6
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni