Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
Chiesa

Esorcismi privati a 1500 euro: attenti alle truffe!

Photo by Jan Sochor/Latincontent/Getty Images

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 15/11/17

I demoni non si scacciano a pagamento. In casi di presunta possessione rivolgersi esclusivamente ad un esorcista autorizzato dalla Chiesa

Aumentano in tutto il mondo le richieste di esorcisti per sconfiggere casi di possessione demoniaca.

A far fronte all’avanzata del diavolo, sono oltre cinquecento sacerdoti abilitati a celebrare esorcismi in tutto il mondo, riuniti in una associazione internazionale, fondata nel 1990 e riconosciuta ufficialmente dal Vaticano, l’Associazione Internazionale degli Esorcisti (Aie).

Procedure finte e costose

Negli ultimi anni, in Europa, è addirittura nato il fenomeno degli esorcisti “free lance”, non riconosciuti dalla Chiesa cattolica, che scacciano i demoni a pagamento, con procedure che costano all’incirca mille e cinquecento euro. Gli esorcisti “ufficiali”, invece, non possono richiedere denaro per la propria opera (Fanpage.it, 15 novembre).




Leggi anche:
7 verità sull’esorcismo e gli esorcisti

Solo un sacerdote autorizzato

«E’ bene precisare – ha spiegato adAleteia (30 maggio) l’esorcista Don Gianni Sini – chea pronunciare un esorcismo può essere solo un sacerdote che per la sua pietà, scienza e integrità di vita sia ritenuto dall’Ordinario idoneo e da lui espressamente autorizzato ad esercitarlo e inoltre gli esorcisti iscritti all’Aie».

Non esistono manuali

Quindi, ha proseguito Sini, «non esistono manuali che possono istruire un sacerdote a svolgere la mansione di esorcista, né tanto meno un laico, l’unico testo di riferimento per tutti gli esorcisti é il “Rituale degli esorcismi e preghiere per le circostanze particolari”, firmato dal cardinale Camillo Ruini, allora Vicario Generale di Sua Santità per la diocesi di Roma,il 25 novembre del 2001 e presidente della Conferenza Episcopale Italiana».


ESORCISMO CROCE

Leggi anche:
Fate attenzione all’esorcismo fai-da-te!

La procedura

Tra l’altro, ha evidenziato ancora l’esorcista, lo statuto dell’Aie tutela dal compiere abusi e riti fai-da-te e raggruppa esorcisti di tutto il mondo. «C’è una procedura nell’esorcismo che inizia con l’aspersione dell’acqua benedetta e la recita delle litanie dei santi,la proclamazione del vangelo di Giovanni, l’imposizione delle mani, la formula invocativa, a cui segue la formula imperativa con la quale si chiede a Satana di uscire da quella persona e il canto di ringraziamento, sono le formule ufficiali e non prevedono interpretazioni personalistiche del rito».




Leggi anche:
Contro finti esorcismi e messe di guarigione arriva il decalogo della diocesi

Veri esorcismi

Per comprendere la rarità di una possessione demoniaca, ad Il Giornale (15 novembre) l’esorcista Don Gino Oliosi, sacerdote vicino a Don Giussani, spiegava: «Il nostro ruolo, quello degli esorcisti, è di imporre al diavolo di liberare una persona dalla sua presenza. Ho ricevuto tra le ottanta e le novanta persone alla settimana, oggi ricevo solo per appuntamento. Nel mio mandato ho visto dieci casi appurati di possessione demoniaca, di queste non sono riuscito a risolverne due».

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
diavoloesorcismo
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni