Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Don Claudio Burgio: “Non ci sono ragazzi cattivi”

Rai / Facebook
Condividi

Cappellano del carcere minorile "Cesare Beccaria" di Milano che a "Nemo - nessuno eslcuso" (Rai2) ha raccontato la sua esperienza

E’ una bellissima testimonianza quella di Don Claudio Burgio, cappellano del carcere minorile “Cesare Beccaria” di Milano che racconta la sua esperienza al fianco dei ragazzi che hanno sbagliato ma che – come ricorda – “non sono cattivi”, non sono ontologicamente perduti, ma spesso sono solo giovani che non hanno avuto un esempio positivo o credibile. I ragazzi che lui incontra sono spesso chiusi in se stessi, prigionieri del proprio dolore. Don Claudio ha reso una breve ma efficace testimonianza della sua missione presso questi ragazzi durante il programma di Rai 2Nemo – Nessuno escluso“. Qui il video del suo intervento, davvero toccante.

https://www.facebook.com/NemoRai2/videos/1567630319942597/

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.