Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Andrea Bocelli: «La Fede è un dono: ringrazio il Cielo per averlo ricevuto»

Andrea Bocelli
Condividi

Il tenore condivide su Instagram un suo scatto sorridente con il rosario al collo. L'hashtag è #faith

Il famoso tenore ha postato sul suo profilo Instagram una foto che lo ritrae sorridente, in maglia nera a maniche corte con il rosario al collo. Parole di gratitudine, impegno e fiducia accompagnano la bella immagine. Sì, Andrea Bocelli crede in Dio, ringrazia il Cielo per questo dono ed è felice di testimoniarlo.

Non è la prima volta che l’artista condivide pubblicamente la sua fede. Recentemente, a fine settembre, nella versione online de Il Mattino sono comparse le sue dichiarazioni alla prima del film «La musica del silenzio» – andato in onda da poco in televisione – liberamente tratto dall’omonimo romanzo scritto dallo stesso Bocelli e dove il tenore compare in un cameo.

In quell’occasione ha affermato:

«Il caso non fa parte della vita, questa è una illusione. Il mio è anche un messaggio di fede, anche dietro alla mia vita, come dietro alla vita di ciascuno, io penso che ci sia una regia precisa. Anche il talento non è un merito personale ma un dono. Ogni vita è una storia a sé che risponde ad una regia precisa». (Ilmattino.it)

E poi:

«(…) la mia vita è servita se non altro a spiegare a me stesso che non c’è niente per caso nella vita. Il caso non esiste, è un’illusione di uomini superbi e senza legge che hanno sacrificato alla ragione le verità su cui tutto si regge». (Ilmattino.it)

“Senza la fede è difficile dare un senso alla vita”

Nel dicembre 2016 ha dichiarato su Credere che:

“Alcuni interrogativi esistenziali, con l’età adulta, sono tornati, impellenti… Anche perché obiettivamente senza la fede è diffi­cile dare un senso alla vita. Senza la fede il nostro transito terreno è una tragedia annunciata che, nel migliore dei casi, termina con la vecchiaia, la malattia e la morte. Ho iniziato allora una ricerca perfino spasmodica, che alla fine, grazie a Dio, ha dato buoni frutti” (Adnkronos.com)

Il rosario

Papa Francesco: «Il rosario è la preghiera che accompagna sempre la mia vita; è anche la preghiera dei semplici e dei santi… è la preghiera del mio cuore». Dalla foto sembra essere la preghiera del cuore anche di Andrea Bocelli. Ci auguriamo che la sua testimonianza possa essere d’esempio per tutti!

https://www.instagram.com/p/BbAD0TvlG1L/?taken-by=andreabocelliofficial

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.