Aleteia
martedì 27 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
For Her

Santa Gianna Beretta Molla: «Ogni vocazione è vocazione alla maternità»

Silvia Lucchetti - Aleteia Italia - pubblicato il 01/11/17

Nel giorno della festa di Ognissanti la storia dell’amore senza limiti di una mamma

Ho sentito parlare per la prima volta di Santa Gianna Beretta Molla in un confessionale ad Assisi. Eravamo andati tutti lì in pellegrinaggio perché Lisa – la cugina di mia mamma – arrivata agli ultimi giorni della sua vita aveva desiderato riunire amici e parenti per una giornata di preghiera nella città del Poverello.

Porziuncola

Ricordo ancora quando entrò in chiesa accompagnata dai figli con la sedia a rotelle (il tumore ormai l’aveva davvero provata): percorsero la navata centrale di Santa Maria degli Angeli dirigendosi verso la Porziuncola. Il suo desiderio era quello sdraiarsi completamente a terra ma non potendolo realizzare, era molto affaticata, poggiò soltanto i piedi nudi e toccò quel suolo benedetto con almeno una parte del suo corpo stanco, gonfio, tirato (e trafitto) dalla malattia. Fu un momento solenne. Bellissimo.

“Lisa dagli occhi blu”, le cantava mio nonno, tanto i suoi occhi erano belli, non blu, ma davvero lucenti!

Sapeva che doveva morire e per questo volle tornare lì – per prepararsi, consegnarsi, per ricevere l’Indulgenza plenaria, per “dire”, lasciare qualcosa a tutti noi – proprio come San Francesco che ritornò alla Porziuncola per andare incontro a sorella morte.




Leggi anche:
Gianna Beretta Molla, una madre coraggiosa

“Prega Santa Gianna Beretta Molla per la ricevere la grazia della maternità”

Quando nel pomeriggio toccò il mio turno per la confessione entrai, riconobbi i miei peccati e prima dell’assoluzione il sacerdote mi disse di pregare Santa Gianna Beretta Molla per ricevere la grazia della maternità. Era il 15 marzo del 2014 e nel mio diario in quella data c’è trascritta a mano la preghiera che si trova dietro l’immaginetta della santa e poi queste parole:

“Dal santino regalatomi dal frate che mi ha confessato ad Assisi. Perché mi ricordi di appellarmi a Santa Gianna Beretta Molla, di invocare la sua intercessione per chiedere a Dio di donare a me e Cesare un figlio”.

Lisa morì due giorni dopo, il 17 marzo. In quel periodo pregai molto per lei, la sognai più volte, e ogni volta che aprivo l’agenda per appuntare qualcosa leggevo l’orazione a Santa Gianna Beretta Molla e le affidai questo desiderio. Anche per obbedienza al frate.

Dal 2014 ad oggi ne è passato di tempo. Ho smesso di recitare la preghiera. Quasi mi sono dimenticata della santa dottoressa.




Leggi anche:
Desideri un figlio? C’è una Novena per te…

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
difesa della vitamaternitàognissanti
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni