Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Ottobre |
San Luca
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

L’insegnamento di Giovanni Paolo II che vi cambierà la vita

Winston Vargas | CC BY-NC 2.0

padre Michael Rennier - pubblicato il 30/10/17

Nel suo libro Amore e responsabilità ha scritto che una persona dev’essere trattata come oggetto d’amore, non come oggetto d’uso. Ciò è vero per qualsiasi incontro che abbiamo con un’altra persona, sia questa un familiare, un collega, un amico, un estraneo o un nemico.

Il modo in cui Giovanni Paolo II ha vissuto è un esempio di questo. Per lui, il problema dello sviluppo vertiginoso della tecnologia,della politicizzazione di qualsiasi cosa o dell’investire troppo tempo nel lavoro non era il fatto di superare qualche confine filosofico, ma di rendere le persone un oggetto.

Per conoscere davvero una persona dobbiamo fermarci e prenderci il tempo per collegarci a livello personale. La vita di San Giovanni Paolo II mostra che una vita felice non riguarda il fatto di aderire a un’ideologia o di provare che abbiamo ragione o siamo persone di successo – riguarda la gente. Ogni persona conta. Ogni persona è preziosa. La connessione e l’amicizia sono i modi in cui onoriamo tutto questo.


SAINT JOHN PAUL THE GREAT

Leggi anche:
Una preghiera che Giovanni Paolo II recitava ogni giorno

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
amiciziasantita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
6
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
7
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni