Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Tutti gli utilizzi dell’inebriante oleolito alla lavanda

Condividi

Un bagno rilassante, una maschera purificante o come lenitivo per pelli arrossate!

Appena avrete preparato il vostro oleolito alla lavanda, vi renderete presto conto di non poterne più fare a meno infatti, dopo averla lasciata a macerare nell’olio la lavanda avrà rilasciato tutte le sue proprietà, rendendo l’oleolito un vero e proprio prodigio della natura da utilizzare in tantissimi modi:

Olio da bagno rilassante
Il suo profumo inebriante, dolce e rilassante vi accompagnerà nelle sere autunnali per un bagno rilassante prima di andare a dormire, cospargetelo sul corpo prima del bagno, senza sapone, aggiungete del sale all’acqua calda e…non vi addormentate! 😉
Olio corpo dopo la doccia
In base all’olio che avrete usato per realizzarlo, potrà trasformarsi in un eccezionale prodotto da utilizzare dopo la doccia, per questo sarà perfetto olio di riso, ricchissimo di vitamina E e naturalmente addolcente che insieme alla lavanda, renderà questo oleolito un vero e proprio trattamento lenitivo e rigenerante, in più la leggerezza dell’olio di riso permetterà al nostro prodotto di lasciare la pelle asciutta in pochi secondi
Struccante per il viso
Soprattutto per chi ha la pelle particolarmente sensibile, l’oleolito di lavanda è uno struccante eccezionale grazie alla sua proprietà calmante, attenuerà i rossori e toglierà ogni residuo di make up passandolo sul viso con un dischetto di cotone
Lenitivo per arrossamenti
Arrossamenti, secchezza eccessiva e altri tipi di irritazioni cutanee a volte dovute ad una tendenza atopica, possono essere trattate all’occorrenza con dell’oleolito di lavanda, antibatterico e lenitivo, un paio di volte a giorno sulla cute preferibilmente non lesa
Maschera per pelli impure
Per una maschera purificante e antibatterica serviranno due cucchiai di argilla bianca, 2 cucchiai di acqua di rose e un cucchiaio di oleolito di lavanda, da lasciare in posa 15 minuti e risciacquare con acqua tiepida
Concilia il sonno
Prima di dormire prova a mettere due gocce di oleolito sui polsi, sfregali per qualche secondo e annusa…il profumo che emana donerà un senso di relax immediato
QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni