Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
San Giuseppe da Copertino
home iconFor Her
line break icon

Sposarsi è come tatuarsi

Mienmiuaif

MIENMIUAIF - MIA MOGLIE ED IO - pubblicato il 25/10/17

Ma per fortuna Cristo che ha rinnovato tutte le cose, ha fatto degli sposi una cosa sola che lavora verso il raggiungimento del Bene, e verso una strada che si chiama santità. Il vero matrimonio diventa divertimento, quando, come diceva Il mio Prof. Mario Palmaro, ci si fida di sposare una dottrina seria, quella cattolica, dove l’uomo è padre e punto fermo e di forza della famiglia, e la donna è madre, pazienza e accoglienza di vita. Costanza Miriano docet.

Se la mia generazione è alla ricerca di qualcosa di veramente forte ed estremo dovrebbe scegliere il matrimonio, e non la convivenza, tatuaggio rimovibile, scelta morbida e conveniente di dire, viviamo insieme, ci amiamo, però lasciamo la porta socchiusa, non si sa mai come va a finire (la mamma ha sempre pronta una camera per me).




Leggi anche:
Sposarsi è pericoloso! Provare (e guardare) per credere!

Io non mi pento del mio “tatuaggio”, fonte inesauribile di divertimento quotidiano, tesoro quotidiano da riscoprire ogni mattina, salda rocca fortificata della mia esistenza, partecipazione al Bene che Cristo ci ha donato.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

  • 1
  • 2
Tags:
matrimoniotatuaggi

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
3
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni