Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Come riconoscere un bambino con grandi capacità?

Shutterstock
Condividi

Essere superdotati è un beneficio, ma anche una differenza di cui genitori e docenti sanno molto poco

Empatia. Il bambino superdotato percepisce con sottili sfumature lo stato emotivo altrui. A volte il bambino capta istintivamente un’emozione della quale la persona coinvolta non è ancora consapevole.

Lucidità. Con i sensi sempre in stato di allerta e le potente capacità intellettive, il bambino superdotato ha sul mondo uno sguardo caratterizzato da una lucidità implacabile.

Ecco alcune caratteristiche della personalità di queste “zebre”, “le cui strisce le distinguono dagli animali della savana ma sono uniche come le impronte digitali. La zebra, l’unico equino che l’essere umano non riesce ad addomesticare e che quando corre diventa invisibile per l’effetto straboscopico delle sue strisce…” (della creatrice dell’Association Zebra, Jeanne Siaud-Facchin, ottobre 2011).

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.