Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 24 Gennaio |
Santa Marianne (Barbara) Cope di Molokai
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Scopri l’alfabeto della Teologia del Corpo di San Giovanni Paolo II

© Public Domain

Wojtyla e il maestro di sci, un'amicizia a tremila metri

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 19/10/17

GODIMENTO

Termine essenziale nell’etica sessuale di Kant che Giovanni Paolo II colloca al centro della propria etica sessuale, talvolta in un senso completamente positivo (cfr TDC 123-4), ma spesso in un senso negativo come in Kant: l’appropriazione* di una persona come semplice strumento a servizio del piacere. Il godimento in un senso positivo: nell’atto sessuale, la persona fa godimento.

INSAZIABILITÀ

L’insaziabilità sta proprio al cuore della concupiscenza in quanto la concupiscenza* distrugge la pace e la pienezza beatificante della comunione originale tra l’uomo e la donna. L’insaziabilità dell’unione sessuale minaccia la comunione* dell’uomo e della donna.




Leggi anche:
Mantenere la purezza significa astenersi dalle passioni?

LEGAME INSCINDIBILE

Il legame inscindibile tra il significato procreativo e il significato unitivo dell’atto coniugale è la tesi centrale dell’enciclica Humanae vitae di Paolo VI (25 luglio 1968). Questa inseparabilità è un fatto, non una norma*. I due significati sono inscindibili in virtù di una reciproca implicazione essenziale. Quando il significato procreativo dell’atto coniugale viene soppresso (mediante la contraccezione), tale atto cessa di essere un atto d’amore; lo stesso accade quando il significato unitivo viene trascurato.

MASCOLINITÀ E FEMMINILITÀ

Malgrado la loro forma astratta, questi termini sono utilizzati nella Teologia del corpo quasi sempre insieme per indicare le caratteristiche sessuali concrete e visibili dell’uomo e della donna, ossia i segni corporei distintivi della mascolinità e della femminilità.

NATURA

Nella maggior parte dei casi, il termine «natura» viene utilizzato nel senso di ciò che corrisponde alla natura dell’essere umano creato da Dio, ovvero un essere nel contempo corpo spiritualizzato e spirito incarnato, intelligente, libero e destinato ad amare e servire Dio, suo Creatore.

OGGETTO

Spesso utilizzato nel senso negativo di negazione della soggettività della persona che la trasforma in un semplice oggetto di piacere. Nel senso positivo di «oggettivo», l’uomo e la donna sono un dono oggettivo l’uno per l’altra.

PROFONDITÀ

Termine importante della Teologia del corpo. Appare spesso ed è strettamente legato al concetto di espressione, quindi al significato sponsale del corpo che implica la manifestazione di una certa profondità all’interno e attraverso ciò che ne appare in modo visibile, come i gesti e le reazioni dell’unione sessuale che esprimono il dono di sé.

REDENZIONE DEL CORPO

La redenzione del corpo è la prospettiva direttrice più elevata della Teologia del corpo. È questo il motivo per cui Giovanni Paolo II propone di raccogliere tutte le catechesi sulla Teologia del corpo sotto il titolo «La redenzione del corpo e la sacramentalità del matrimonio» (TDC 133-1).


  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
san giovanni paolo iiteologia del corpo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni