Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 22 Febbraio |
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Gesù ci mette in guardia dal praticare lo sport pericoloso dell’apparenza

shutterstock_551546659

Shutterstock

don Luigi Maria Epicoco - pubblicato il 17/10/17

Il commento al Vangelo di oggi di don Luigi Maria Epicoco

In quel tempo, mentre Gesù stava parlando, un fariseo lo invitò a pranzo. Egli andò e si mise a tavola. Il fariseo vide e si meravigliò che non avesse fatto le abluzioni prima del pranzo.
Allora il Signore gli disse: «Voi farisei pulite l’esterno del bicchiere e del piatto, ma il vostro interno è pieno di avidità e di cattiveria. Stolti! Colui che ha fatto l’esterno non ha forse fatto anche l’interno? Date piuttosto in elemosina quello che c’è dentro, ed ecco, per voi tutto sarà puro». 
(Luca 11, 37-41)

La lotta quotidiana tra il salvare la faccia e salvare il cuore è una lotta che credo ci porteremo sino alla fine della vita. La nostra insicurezza, e la paura del giudizio degli altrici fanno vivere continuamente come i farisei: cercando di salvare le apparenze. E questa cosa funziona alla stessa maniera di una persona che per pulire la propria casa e far credere che sia tutto in ordine, nasconde tutta la sporcizia sotto i tappeti. Quanto durerà quella copertura? Quanto riusciremo a tenere in piedi tutta l’impalcatura? Gesù nel vangelo di oggi mette in guardia dal praticare questo sport pericoloso dell’apparenza. E la medicina è semplice e allo stesso tempo radicale: “dare in elemosina”; che tradotto significa che dobbiamo imparare a tenere più da conto il bene degli altri che la salvaguardia della nostra faccia. Amare, guarisce da tante patologie.

#dalvangelodioggi

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
dalvangelodioggi
Top 10
See More