Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 27 Luglio |
San Pantaleone
home iconStorie
line break icon

Due gemelle siamesi abbandonate raccontano la loro speranza

CONJOINED TWINS TANZANIA

BBC Africa

Kévin Boucaud-Victoire - pubblicato il 27/09/17

In Tanzania due gemelle siamesi sono entrate all’università. È un primato per quel Paese

Maria e Consolata, 20 anni, hanno fatto la settimana scorsa il loro ingresso all’università cattolica Rucha d’Iringa, nel cuore della Tanzania, un mese prima dei loro compagni. Iscritte a Scienze dell’educazione, sperano di diventare professoresse di storia, di inglese e di swahili.

Abbandonate dalla madre dopo la morte del padre, poi accolte da una missione cattolica, le due gemelle, unite al livello dell’addome, sono ferventi cristiane e non esitano a farlo sapere:

Non vedevamo l’ora di vivere questo giorno! È per la grazia di Dio che ci siamo arrivate, e grazie alla preghiera degli amici,

ha confidato piena di emozione Consolata a una televisione locale.

Divenute delle celebrità in Tanzania, quando hanno conseguito il loro diploma di maturità, le due gemelle intendono difendere i bambini handicappati o marginalizzati, che in questo Paese dell’Africa orientale vengono spesso abbandonati. Appena a giugno Maria dichiarava sulle reti nazionali TBC:

I genitori che nascondono o rinchiudono i loro bambini handicappati dovranno rendere conto a Dio.

La giovane donna rivendicava contestualmente:

Gli esseri umani, handicappati o no, sono uguali e hanno i medesimi diritti.

Tags:
handicapmalattie raresfide
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
4
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
5
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
6
don Marcello Stanzione
Fra Modestino da Pietrelcina rivela: Padre Pio ha visto mio padre...
7
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni