Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Gennaio |
Santi Timoteo e Tito
home iconStorie
line break icon

“Dopo tre tentativi di suicidio ho trovato la pace a Medjugorje”

Public Domain

Io ti benedico - pubblicato il 27/09/17


Ora non è più un bambino orfano nel cielo, ha un padre e una madre e lo posso pregare con il suo nome, Emmanuel o Maria. Due mesi dopo il battesimo spirituale di nostro figlio, feci da madrina a un battesimo con un padrino di nome Roberto. I dettagli di che cosa accadde in questo incredibile evento sono riportati nel libro che ho scritto. La morte non è la fine di tutto: ci trasformiamo in energia. Dio prepara dalla primavera all’estate, dall’autunno all’inverno, dalla vita terrena alla vita eterna. Nonostante tutto mi sento fortunata perché ho potuto incontrare Dio prima di morire. La mia ricchezza è racchiusa in quattro parole, si chiama “fede”. Se la perdessi nuovamente sarei un morto che cammina, illusa di avere il mondo tra le mani. Ho compreso che dobbiamo sempre essere pronti perché non sappiamo nè l’ora nè quando la morte ci busserà, l’unica cosa certa è che avverrà. Ho pagato tutta la vita per colpa degli errori degli altri: quando siamo al volante non abbiamo fra le mani solo la nostra vita, ma soprattutto quella degli altri. Può succedere anche a me un errore, ma se si usa la prudenza il rischio diventa minore. La vita è un dono prezioso che va conservato in ogni minimo dettaglio, tenendo presente che abbiamo una vita spirituale con la quale un giorno ci congiungeremo a colui che ci ha creato, perché ora so che un Dio capace di amare esiste. Se nella nostra vita camminiamo con la mano attaccata al Padre avremo sempre un bastone a cui aggrapparci nei momenti del bisogno. Ho provato il dolore senza fede, non riesco neppure a descrivere quanto ha lacerato la mia vita, la mia anima, ma riesco a descrivere la gioia che vivo da quando nel mio cuore è tornato a vivere Dio. Ero cieca, mi ha ridato la vista; ero sorda, mi ha ridato l’udito; ero paralizzata, ora cammino. I miei ultimi pensieri vanno a mio padre, che ha costruito un nido per proteggermi, e a mia madre, quella madre che ha sacrificato la sua vita per me ed io ero a un passo dal toglierla. Se non fosse stato per lei, non sarei qui a testimoniare, i miei occhi ora vedono, ogni volta che vado al cimitero penso sempre che non l’ho mai pregata mentre lei era da 47 anni chiusa in una tomba per me, e io ho vissuto la mia vita grazie a lei. Ero veramente cieca per non vedere questo grande gesto d’amore. Grazie mamma, ti voglio bene. Grazie Roby, perché il suo amore per me ha superato anche la morte: attraverso di lui ho scoperto la verità che mi ha resa portatrice di un messaggio d’amore. Grazie a Dio per avermi presa nelle sue braccia dimostrando l’amore immenso che riserva ai suoi figli. Roberto mi ha guidata nelle braccia più sicure che potessero esistere, ora il mio cuore batte d’amore, ma per un amore più grande, quello del Padre”.

Infine, conclude: “La mia anima era macchiata da gravi peccati mortali, ero convinta di essere nel giusto, e questo mi ha spaventata tantissimo perché ho compreso che il male mi aveva accecata. Avevo i piedi all’inferno e neppure me ne ero accorta, ma Dio mi ha voluta salvare permettendo di riconoscere Roberto nei segni che mi hanno condotto sulla strada della salvezza. Dio ha permesso che le nostre anima si ritrovassero: ora siamo uniti e più forti di prima perché, a completare il nostro amore c’è Dio Padre e, se al timone della nostra vita c’è Lui, nessuna tempesta può distruggerci. L’amore è un sentimento che non ha confine o limiti ed è l’unico che sopravvive alla morte. Roberto è sopravvissuto perché ha amato e io, insieme a lui, perché l’ho amato. Ho raccolto la mia testimonianza nel libro “Tu sei qui!!”, dove tutto è documentato e fotografato, per testimoniare la presenza di Dio nella nostra vita. Il volume è un’opera voluta dal cielo che va dritta al cuore e porta una firma “Dio presente sulla Terra”. Lascio un messaggio in particolare: se Dio occupa il primo posto nella nostra vita non potremo mai essere soli. Tutto passa nella vita, solo Lui rimane per sempre con noi”.

QUI L’ARTICOLO ORIGINALE

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
medjugorjetestimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
6
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
7
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni