Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Per favore, aiutaci a mantenere questo servizio importante. IMPEGNATI ORA
Aleteia

15 bei nomi di santi per i vostri figli maschi

BÉBÉ GARÇON
© Shutterstock
Giorgio (dal greco: “contadino”).
San Giorgio fu ufficiale militare originario della Cappadocia, morto martire a Lidda, in Palestina, per aver rifiutato di offrire sacrifici alle divinità romane come da richiesta di Diocleziano. È Jacopo da Varagine, nella sua Legenda Aurea, che appulcra la leggenda di san Giorgio, soprattutto includendovi l'episodio del combattimento contro un drago che terrorizzava una città della Libia: con l'aiuto di Cristo, e dopo un segno di croce, lo trafisse con la lancia – allegoria della vittoria della fede cristiana sul demonio. È il patrono celeste dell'Inghilterra, dell'Etiopia e della Georgia (che da lui prende il nome).
Condividi

Da san Francesco di Assisi a san Giovanni Maria Vianney, fate la vostra scelta tra i più grandi patroni della Chiesa! Esemplarità assicurata.

Nomi rétro come Giorgio e Ivo, classici come Francesco e Luigi, originali come Callisto e Ippolito: ecco 15 bei nomi portati da santi, impregnati di storia, di valori e di fede cristiana – e in più una rapida agiografia!

 

CLICCA SULLA PRIMA IMMAGINE O SU “GALLERIA FOTOGRAFICA” PER LEGGERE I NOMI

 

Leggi anche:
15 bei nomi di sante

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni

Milioni di lettori in tutto il mondo – compresi migliaia del Medio Oriente – contano su Aleteia per informarsi e cercare ispirazione e contenuti cristiani. Per favore, prendi in considerazione la possibilità di aiutare l'edizione araba con una piccola donazione.