Aleteia

Si è ripetuto il miracolo di San Gennaro: alcune preghiere per invocare la sua protezione

You Tube
Condividi
Commenta

Il 19 settembre la Chiesa fa memoria del santo patrono di Napoli

Anche oggi nella cattedrale di Napoli è avvenuto il miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro. Grande commozione da parte dei fedeli giunti in chiesa fin dalle prime ore del mattino per pregare e assistere al prodigio compiuto dal santo patrono di Napoli. Il miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro si è realizzato per la prima volta il 17 agosto del 1389 ma non si esclude che sia avvenuto anche in precedenza. Il grandioso prodigio ha luogo tre volte l’anno: nel primo sabato di maggio, il 19 settembre, giorno della festa del Santo e ricorrenza del suo martirio avvenuto sotto Diocleziano, e il 16 dicembre “festa del patrocinio di San Gennaro” in memoria della terribile eruzione del Vesuvio nel 1631, bloccata grazie all’intercessione del santo.

 

Vi riportiamo di seguito alcune preghiere da recitare a San Gennaro.

PREGHIERE A SAN GENNARO

O Gennaro, strenuo atleta della fede di Gesù Cristo, inclito Patrono della cattolica Napoli, volgi benigno il tuo sguardo verso di noi, e degnati di accogliere i voti che con piena fiducia nel tuo potente patrocinio deponiamo oggi ai tuoi piedi.
Quante volte sollecito sei accorso in aiuto dei tuoi concittadini, ora arrestando il cammino della lava sterminatrice del Vesuvio, ed ora prodigiosamente liberandoci dalla peste, dai terremoti, dalla fame, e da tanti altri castighi divini, i quali gittavano lo spavento in mezzo a noi!
Il perenne miracolo della liquefazione è segno sicuro ed oltremodo eloquente che vivi in mezzo a noi, conosci le nostre necessità e ci proteggi in una maniera affatto singolare.

Pagine: 1 2 3

Condividi
Commenta
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni