Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Le 10 regole che un padre ha scritto dopo la morte di suo figlio

Richard Pringle and son Hughie
Condividi

I suggerimenti di un padre per amare sempre i propri figli e metterli al primo posto!

5 Scrivi su un diario tutto ciò che fanno i tuoi figli, le cose belle, quelle brutte, le vittorie, i fallimenti, assolutamente tutto. Mia moglie ed io abbiamo iniziato a tenere un diario dopo la morte di Hughie per conservare i suoi ricordi e facciamo lo stesso con suo fratello, perché quando saremo vecchi potremo rileggere tutto quello che abbiamo vissuto nel passato.

6 L’amore è infinito, non ha limiti, non importa quanto lo dimostri, sarà sempre nel tuo cuore.

7 Il denaro non conta, piuttosto non sprecare tempo, questo sì che è veramente prezioso! I piccoli momenti e i dettagli alla lunga finiscono per essere i ricordi più grandi. Io non ricordo quanti soldi ho speso per mio figlio, però ricordo tutto quello che abbiamo fatto insieme.

8 Alzarti la mattina e vedere i tuoi figli è qualcosa che ti deve far sentire molto fortunato, non perdere tempo, fai colazione insieme a loro, portali a scuola, alle partite di calcio, a vedere un film. Il tempo non si ferma, perciò goditi i tuoi figli; coloro che un giorno andranno all’università, si sposeranno ed avranno i propri figli. Questo è il vero valore della vita.

9 Cantate insieme. Anche se può sembrare qualcosa di molto semplice, molti ricordi si costruiscono con la musica. Sono troppi i ricordi che mi tornano in mente quando ascolto certe canzoni, mi fanno tornare in mente quando viaggiavamo insieme in auto e cantavamo le nostre canzoni preferite.

10 Fai in modo che ogni momento che trascorri insieme a loro sia tanto divertente come se fosse l’ultimo, non importa dove siete e cosa state facendo, la vita è troppo breve per non divertirsi. Ridi, corri, scherza, trascorri i migliori momenti con i tuoi figli, non te ne pentirai.

Magari anche solo una di queste regole potrà servivi da promemoria per questa giornata!

Il Signore consoli papà Richard e tutti i genitori che hanno perso i loro bambini!

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni