Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 30 Novembre |
Sant'Andrea
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

Quando il reggaeton parla di Dio

DANCING

Rawpixel.com - Shutterstock

Carmen Neira - Aleteia Spagnolo - pubblicato il 15/09/17

Siete di quelli che non sopportano più questo tipo di musica e pensate che sia opera del diavolo? Ascoltate questi brani...

Il reggaeton è un tipo di musica urbana che a poco a poco si è fatto strada con forza nel mondo della musica commerciale. Ritmi accattivanti, vicini al reggae ma con un tocco latino, testi molti semplici e con un messaggio ben chiaro, ritornelli che tutti i giovani ispanofoni cantano a memoria.

Questo tipo di musica è nato con l’intenzione di esprimere una denuncia sociale o una riflessione sui problemi della vita. La sua esplosione nel mondo discografico internazionale e l’avvicinamento a questi ritmi da parte di alcuni cantanti internazionali (Ricky Martin, Shakira, Enrique Iglesias, Luis Fonsi) hanno fatto sì che il reggaeton diventasse un fenomeno mondiale.

I testi in genere parlano di sesso, in modo discreto o esplicito, di rapporti complicati, infedeltà o romanticismo, e offrono una proposta di vita non molto sana per i giovani.

Ad ogni modo, non tutto è negativo. Ci sono canzoni di questo stile che parlano di Dio, dell’amore vero, della felicità. Alcune di queste canzoni risuonano nei piccoli circoli cristiani (quasi sempre più vicini al mondo protestante o pentecostale), altre volte giungono da grandi artisti che vivono un fallimento e una successiva conversione. Non tutto il reggaeton è negativo, e i brani possono diventare anche grandi successi mondiali con un contenuto pieno di valori.

Ecco quattro canzoni che parlano di Dio e di valori:

Todo empezó

Musiko

Da quando ti ho incontrato tutto è cambiato in me

non tornerò a quello che ero ieri

Non sono più lo stesso… mi hai cambiato

con il tuo amore perfetto… mi hai riempito

Una canzone con il ritmo trascinante e ballabile del reggaeton ma con un testo che offre una gradita sorpresa. La canzone parla dell’amore, e l’interprete si mostra molto innamorato: “Il tuo amore ha riempito la mia vita di gioia… ho la tua redenzione per sempre”. Potrebbe essere la canzone di qualsiasi innamorato, ma poi arriva la sorpresa. A chi è rivolta? “Signore, sei tutto per me”.

Billy Pérez Musiko è un cantante portoricano di musica urban, che come spiega egli stesso un bel giorno è cambiato, ha vissuto una conversione. Da allora vede la sua carriera musicale come un “ministero”.

Luz y Sal

Funky ft. Edward Sanchez

Sii Luce… è quello che mi chiede Gesù… Luce per equilibrare il cammino di chi è perduto (…)”.

Sii sale… e dove c’è bisogno… sale

Ecco il ritornello di questa canzone di Luis Raúl Marrero (Funky) ed Edward Sanchez. Funky è un rapper e compositore di Porto Rico noto a livello internazionale come artista di hip hop e reggaeton cristiano. È già stato nominato a due Latin Grammy Awards.

La sua biografia è piena di chiaroscuri. Vari errori hanno messo in discussione il suo matrimonio, e alla fine, dopo molteplici problemi, ha voluto mettere la sua vita nelle mani di Gesù. Da allora tutto è cambiato, anche la sua musica.

Un día

Cosculluela

Dio moltiplichi ciò che desideri di più…

Così canta Cosculluela in questa canzone:

Un giorno per sognare, un giorno per capire, devi svegliarti, ci sono cose da risolvere”. Con questa canzone, Cosculluela parla di come vivere al massimo la quotidianità: “Spunta il sole, inizia un’altra giornata, e allora prega”. Cosculluela è un cantante urban portoricano. Nel 2006 ha iniziato ad avere successo nelle file del reggaeton, e nel 2009 ha raggiunto la terza posizione tra i Billboard Top Latin Albums. Ha realizzato molte collaborazioni con grandi artisti, come Farruko o J Balvin.

La sua vita personale, come quella di quasi tutti i cantanti di questo genere, è complessa. Ha due figli, e la sua ex partner lo ha denunciato per violenza di genere. Da un po’ di tempo a questa parte sono costanti i testi e le testimonianze su Dio e sulla seconda opportunità che a suo avviso gli ha donato.

Andas en mi cabeza

Chino y Nacho

Bambina, sei nella mia testa a tutte le ore…

il tuo mondo mi sconvolge, perdo il controllo

passo il tempo a pensare a te

ti ho sposato e ti ho amato per sempre

Un ritornello molto ripetuto nel 2016, cuore di una canzone che parla di amore e fedeltà. Nel videoclip si mostrano molte richieste di matrimonio, molte coppie che esprimono il proprio amore e l’invito ad essere fedeli nel matrimonio. Non si parla direttamente di Dio, ma è una canzone piena di valori che contrasta con molti dei testi delle canzoni di questo genere che parlano proprio del contrario; infedeltà, avventure, tentazioni…

Chino y Nacho è un gruppo di successo uscito dal reality show venezuelano Generación S. Dopo quella partecipazione, i due hanno deciso di avviare un duo, e grazie a collaborazioni con artisti internazionali hanno raggiunto il successo. Hanno vinto un Latin Grammy Award e un British Grammy Award, e nel 2016 hanno ricevuto le chiavi di Miami in segno di riconoscimento per la loro opera musicale. Dopo dieci anni il gruppo si è separato perché Nacho ha deciso di trascorrere più tempo con la sua famiglia.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
musica cristiana
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni