Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Tentazioni tipiche del diavolo per distruggere i matrimoni

Condividi

Il demonio sa bene che se lavora per distruggere il matrimonio può rovinare il tessuto sociale

1. Vivere insieme. Unione libera. Convivenza. Matrimonio di prova.

Abbiamo enumerato vari titoli per i numerosi accordi delle coppie che militano contro il sacramento del Santo Matrimonio.

Due generazioni fa, una coppia cattolica che avesse scelto una delle eventualità elencate in precedenza sarebbe stata considerata radicale, rinnegata, paria e scandalosa, mentre al giorno dìoggi se una coppia inizia a convivere è considerata una cosa quasi normale.

Molti giovani dicono: “Dobbiamo prima provare, verificare se c’è chimica”, “Dobbiamo vedere se funziona, se siamo compatibili”.

Nel frattempo, sono disposti a vivere fuori dallo stato di grazia, mettendo così in pericolo la loro salvezza eterna, per non parlare del cattivo esempio che danno ai bambini nati in queste circostanze.

Le coppie che vivono in questo modo stanno diventando una vera epidemia. Cosa peggiore, la società si desensibilizza credendo che sia una cosa normale. Dietro le quinte di questo scenario non c’è altri che il diavolo, il bugiardo!

2. Unioni dello stesso sesso

Anche se le unioni omosessuali sono state legalizzate, non significa che siano corrette. Come nel caso dell’aborto, legalizzato nel 1973 negli Stati Uniti, non vuol dire che le unioni tra persone dello stesso sesso legalizzate siano morali.

Ciò che è legale non è sempre morale.

La Sacra Scrittura, nel libro della Genesi, ci insegna che Dio ha creato l’uomo e la donna, Adamo ed Eva, e ha detto che un uomo avrebbe lasciato il padre e la madre per unirsi alla sua sposa. Dietro la menzogna delle unioni omosessuali c’è il diavolo.

3. Adulterio.

Nel discorso della Montagna, Gesù ha elevato l’amore, la fedeltà e la purezza a un livello molto più alto: “Avete inteso che fu detto: Non commetterai adulterio. Ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel proprio cuore” (Matteo 5, 27-28).

Una delle interpretazioni moderne di questo fatto, in relazione al sacramento del Santo Matrimonio, è che anche quando un uomo sposato non commette l’atto di adulterio fisico con un’altra donna può comunque commetterlo in altri modi – attraverso gli occhi, nella mente e nelle profondità del suo cuore.

Ovviamente una delle forme più comuni di adulterio moderno è quella degli uomini sposati (e a volte delle donne) che consumano materiale pornografico. È una situazione che sta diventando sempre più comune, distruggendo le famiglie.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni