Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 27 Ottobre |
Sant'Evaristo
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

L’emozionante discorso di Madre Teresa contro l’aborto al Nobel per la pace

Photo by Igor Mikhalev / Sputnik / Sputnik via AFP

Aleteia Italia - pubblicato il 05/09/17

"Se una madre può uccidere suo figlio, chi impedisce agli uomini di uccidersi tra di loro?"

Oggi, 5 settembre, ricorrono i 20 anni dalla scomparsa di Santa Teresa di Calcutta. Per questo ci  piace ricordare quando l’11 dicembre del 1979, ad Oslo, le venne consegnato il premio Nobel per la Pace per l’impegno mostrato nel “vincere la povertà e la miseria, che costituiscono anche una minaccia per la pace” e per il rispetto per il valore e la dignità di ogni singola persona.

In occasione della premiazione Madre Teresa rifiutò il tradizionale banchetto cerimoniale e chiese che i 6.000 dollari di quei fondi venissero destinati ai bisognosi di Calcutta ribadendo che “le ricompense terrene sono importanti solo se utilizzate per aiutare i bisognosi del mondo”.

“Ringraziamo Dio per l’opportunità che abbiamo tutti insieme oggi – esordì così nel suo discorso-, per questo dono di pace che ci ricorda che siamo stati creati per vivere quella pace, e Gesù si fece uomo per portare questa buona notizia ai poveri. Egli essendo Dio è diventato uomo in tutto eccetto che nel peccato, e ha proclamato molto chiaramente di essere venuto per portare questa buona notizia. La notizia era pace a tutti gli uomini di buona volontà e questo è qualcosa che tutti vogliamo, la pace del cuore, e Dio ha amato il mondo tanto da dare suo Figlio […] Egli morì sulla Croce per mostrare quell’amore più grande, e morì per voi e per me e per quel lebbroso e per quell’uomo che muore di fame e per quella persona nuda nelle strade non solo di Calcutta ma dell’Africa, e New York, e Londra, e Oslo – e insistette che ci amassimo gli uni gli altri come Lui ci ha amato”.

Vi consigliamo di riascoltare tutto il discorso in questo video realizzato dal Tg3.

Di seguito, invece, un video realizzato dal Centro Televisivo Vaticano per ripercorrere lo straordinario rapporto tra Madre Teresa e i Pontefici, nel giorno della memoria della “Madre dei Poveri”.

Tags:
aborto
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
5
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
6
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
7
Gelsomino Del Guercio
Il Papa parla della fine del mondo e di San Michele: “Lui guiderà...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni