Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Aleteia

9 malattie che Gesù guariva miracolosamente

Fair use | Unknown
L'edema.
«Un giorno di sabato, Gesù era entrato nella casa di un capo dei farisei per pranzarvi, e questi lo osservavano. Ora, ecco che c'era davanti a lui un uomo malato di idropisia. Prendendo la parola, Gesù si rivolse ai dottori della Legge e ai farisei per chiedere loro: “È lecito, sì o no, fare una guarigione in giorno di sabato?”. Ma quelli rimasero zitti. Toccando allora il malato, Gesù lo guarì e lo lasciò andare. Poi disse loro: “Se uno di voi ha un figlio o un bue che cade in un pozzo, non va subito a tirarlo fuori di là, anche in giorno di sabato?”. E furono incapaci di rispondergli» (Lc 14, 1-6).
Gesù guarisce il malato di idropisia, affresco del monastero di Decany, Serbia.
Condividi

Nel corso del suo ministero pubblico, Gesù ha guarito innumerevoli malattie: tra le patologie curate da Cristo, alcune ricorrono ciclicamente. Eccone nove tra le più frequenti.

Quando guariva sulle strade della Palestina, Gesù aveva cura di chiedere ai suoi “pazienti” di tenere una condotta discreta e di non rivelare la grazia di cui avevano beneficiato. Sconvolti, schiacciati dalla riconoscenza, furono comunque numerosi a non obbedire all’ingiunzione di Cristo – cosa che non avrebbe mancato di attizzare l’ira degli scribi e dei farisei. Ma così, due millenni dopo, grazie ai Vangeli, è possibile sapere quali erano i mali più frequenti di cui soffriva la gente.

Oltre alle malattie fisiche, Cristo liberava numerosi posseduti, che una prospettiva esegetica troppo secolarizzata potrebbe considerare persone toccate da turbe psichiatriche: al contrario, invece, è con una presenza demoniaca che Gesù si confronta in questi episodi. Una presenza simile a quella che ancora oggi esige la presenza di preti esorcisti.

Cliccate sulla prima immagine per visualizzare la galleria:

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni