Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconSpiritualità
line break icon

Le misteriose origini dell’inno “Ave, Maris Stella”

Jean-Matthieu GAUTIER/CIRIC

15 août 2013 : Pardon de Notre-Dame de la Miette, le Minihic-sur-Rance (35), France. August 15, 2013: Breton Pardon (forgiveness), Minihic-sur-Rance (35), France.

ALEXANDRE MEYER - pubblicato il 31/08/17

Forse l’autore del componimento poetico pensava a quell’astro che impropriamente chiamiamo “stella del Pastore”, il pianeta Venere. Primo corpo celeste visibile nella penombra del sole che tramonta – sole che con tanta intensità essa riflette – e ultima a brillare, nel firmamento, quando l’astro del giorno si leva. Maria, concepita senza peccato e «redenta in modo eminente in considerazione dei meriti del Figlio» (Lumen Gentium 53), brillava della luce di Cristo da prima della nascita del Salvatore. Alla sera del Venerdì santo, Maria restò sola ai piedi della Croce, fedele e fiduciosa nella promessa del suo Signore, ultima scintilla di fede nell’oscurità del mondo…

Un inno a più riprese

L’aria dell’inno Ave Maris Stella fu rimaneggiata e servì da motivo a un celebre lamento del XVI secolo: Le poi Renaud. La sua origine si perde nelle nebbie delle leggende scandinave, spolverate di racconti provenzali del XIII secolo. Questa canzone che narra il ritorno del conte Renaud (il conte Redor) fu per il “romancéro populaire”, cioè per i canti, le favole e i poemi francesi coevi, ciò che la Chanson de Roland fu per la nobile epopea medievale.

Scoprite questa commovente canzone interpretata da Yves Montand negli anni 1950:

Numerosi compositori hanno lasciato una loro propria interpretazione di questo canto cristiano. Tra loro Josquin des Prés, Claudio Monteverdi, Antonio Vivaldi, Johann Sebastian Bach, Franz Liszt, Antonin Dvořák, Edvard Grieg e numerosi contemporanei.

I Vespri di Monteverdi (e in particolare l’Ave Maris Stella) interpretati dal coro sinfonico di Eindhoven accompagnato da un’orchestra di strumenti barocchi – esecuzione avvenuta nella cattedrale di Santa Caterina di Eindhoven in Olanda:

Ave Maris Stella, di Edvard Grieg (1843-1907) interpretato dalle Latvian Voices di Riga (Lituania) durante il Grand Prix europeo dell’Associazione per il canto corale nel 2012:

Una versione modificata di questa preghiera è diventata nel 1884 l’inno nazionale dell’Acadia, una provincia marittima orientale francofona del Canada, nota per il suo includere l’isola di Cap-Breton, o Terranova.

Ascoltate l’inno cadiamo adattato in francese nel 1994:

Acadia, patria mia,
al tuo nome mi lego.
La mia vita, la mia fede sono tue,
tu mi proteggerai (Bis)

Acadia, patria mia,
terra mia e mia sfida,
da vicino, da lontano mi tieni
il mio cuore è acadiano (Bis)

Acadia, patria mia,
la tua storia io la vivo,
la fierezza te la devo
e nell’avvenire credo (Bis)

Gioisci, stella del mare,

Madre e nutrice di Dio,

nonché sempre vergine

porta felice del Cielo.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
devozione marianainniliturgiapreghiera

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni