Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 24 Luglio |
San Charbel
home iconStorie
line break icon

3 suore scienziate il cui talento vi lascerà a bocca aperta

Wikimedia

Suor Mary Kenneth Keller

Ray Cavanaugh - pubblicato il 10/08/17

Tre amanti della scienza che hanno preso due strade che le hanno portate alla verità definitiva

Sviluppare una carriera nel campo scientifico, come entrare in un ordine religioso, richiede disciplina e dedizione. Alcune anime instancabili sono riuscite in entrambe le cose.

Mary Kenneth Keller è diventata nel 1965 la prima donna a conseguire un dottorato in Informatica. Era anche suora.

Nata a Cleveland (Ohio, Stati Uniti) nel 1913, è entrata nell’ordine delle Suore della Carità della Beata Vergine Maria nel 1932 a Dubuque (Iowa). Otto anni dopo ha professato i voti, prima di conseguire un titolo superiore e un master in Matematica presso l’Università DePaul di Chicago, dove è rimasta affascinata dal settore nascente dell’informatica.

Durante la sua fase di studio ha trascorso alcuni semestri in altri istituti, come l’Università di Dartmouth (New Hampshire), che all’epoca non era mista. L’Università ha fatto tuttavia un’eccezione per lei, e per questo è riuscita a lavorare nel centro informatico e a contribuire allo sviluppo del linguaggio di programmazione BASIC, fondamentale per le prime generazioni di programmatori.

Wikipedia
Suor Mary Kenneth Keller

È stata la prima persona a conseguire un dottorato in Informatica presso l’Università del Wisconsin-Madison. In seguito le è stato offerto un posto come docente presso l’Università Clarke, un’istituzione cattolica romana di Dubuque (Iowa), dove ha istituito un dipartimento di Informatica che ha diretto per vent’anni.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
ambientecambiamenti climaticicomputerfede e scienzascienzasuore
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
3
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
L’inviato del Papa: l’applauso dopo l’Adorazion...
4
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
7
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni