Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
home iconStile di vita
line break icon

Sapevate che un ritiro ignaziano può cambiare il vostro cervello?

© DR

Roberta Sciamplicotti - Aleteia Italia - pubblicato il 01/08/17

“Il ritiro a cui ho partecipato mi ha trasformato e mi ha aiutato a collegarmi più facilmente allo Spirito e a ricollegarmi a Dio”, ha confessato un partecipante secondo quanto riporta l’Independent. “Prima del ritiro, inoltre, avevo un range limitato di emozioni, in particolare non ero molto empatico e non riuscivo a piangere. Durante il ritiro, però, ho provato l’esatto opposto”.

Prima e dopo il ritiro, i partecipanti sono stati sottoposti a una TAC che ha permesso ai ricercatori di valutare la loro attività cerebrale.




Leggi anche:
Cammino di Sant’Ignazio, da Loyola a Manresa, dove nascono i suoi “Esercizi Spirituali”

Dopo 7 giorni di ritiro, hanno dimostrato una riduzione tra il 5 e l’8% nel collegamento del trasmettitore di dopamina, e una riduzione del 6,5% in quello del trasmettitore di serotonina. Per i ricercatori queste diminuzioni possono portare a una maggiore disponibilità di dopamina e serotonina nel cervello, che può avere effetti psicologici positivi.
“In qualche modo, il nostro studio suscita più domande che risposte”, ha sottolineato il dottor Newberg. “Il nostro team è curioso di sapere quali aspetti del ritiro abbiano provocato i cambiamenti nei sistemi di neurotrasmissione e se ritiri diversi produrrebbero effetti differenti. Speriamo che studi futuri riescano a rispondere a queste domande”.

  • 1
  • 2
Tags:
cervelloesercizi spiritualigesuitisant'ignazio di loyola
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
ROSES, TERESA LISIEUX
Annalisa Teggi
Novena delle rose, 5 storie di chi ha ricevuto una carezza da San...
7
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni